Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'antiquario

Di

Editore: Einaudi (Stile Libero)

3.0
(183)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 500 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo

Isbn-10: 8806202782 | Isbn-13: 9788806202781 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Vittoria Martinetto , Thais Siciliano

Genere: Fiction & Literature , History , Mystery & Thrillers

Ti piace L'antiquario?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Molto ma molto carino! Scorrevole ed interessante, con la giusta dose di suspence ed il colpo di scena finale. Mi è proprio piaciuto, e cercherò sicuramente altri libri dello stesso scrittore

    ha scritto il 

  • 1

    Vacuo, scontato e banale. Ed é ora che io smetta di credere e pensare che un libro edito da Einaudi abbia il valore aggiunto. L'Einaudi l'é morta. Punto. Facciamogli il funerale e mettiamola via.
    E meno male che esistono le piccole librerie del riciclato, le quali ti permettono di portarti a ca ...continua

    Vacuo, scontato e banale. Ed é ora che io smetta di credere e pensare che un libro edito da Einaudi abbia il valore aggiunto. L'Einaudi l'é morta. Punto. Facciamogli il funerale e mettiamola via. E meno male che esistono le piccole librerie del riciclato, le quali ti permettono di portarti a casa una ciofeca per soli due franchetti, meno di un caffé, e fanno in modo che tu non ti mangi le unghie sino al gomito dal nervoso se lo si fosse pagato a prezzo pieno. (Euro 19.50)

    ha scritto il 

  • 4

    El anticuario

    Kasualidades etorri jaten liburura eskuartera etaasko disfrutau doten liburua izan da. Liburu azkar irakurtzekua da eta altxor bat, aventura, hilketa... ingrediente asko dauko liburua azakar irakurri eta gustetako.
    Bartzelonan gizon batek liburu artien itzuli gabeko liburuska bat topetan dau eta ...continua

    Kasualidades etorri jaten liburura eskuartera etaasko disfrutau doten liburua izan da. Liburu azkar irakurtzekua da eta altxor bat, aventura, hilketa... ingrediente asko dauko liburua azakar irakurri eta gustetako. Bartzelonan gizon batek liburu artien itzuli gabeko liburuska bat topetan dau eta berau hil itxen daue hau topau guran. Ostien liburuoi bere semeordera heltzen da eta testua itzultzen, altxorra topetan edo eta hiktzailia aurkittu guran nahikua lan eukitten dau behin Bartzelonara fanda. Amodio historia pare bat be tartekatzen die...

    ha scritto il 

  • 4

    sarà che non sono mai andata a Barcellona, ed è da un po' nelle mie vene e nella mia testa l'idea di andarci, però a me questo libro non mi è mica poi tanto dispiaciuto :P [lo so che non si dice però rende l'idea]
    Tema rivisitato, lessico sfuggevole, semplice e veloce. Però sarà che sono così aff ...continua

    sarà che non sono mai andata a Barcellona, ed è da un po' nelle mie vene e nella mia testa l'idea di andarci, però a me questo libro non mi è mica poi tanto dispiaciuto :P [lo so che non si dice però rende l'idea] Tema rivisitato, lessico sfuggevole, semplice e veloce. Però sarà che sono così affascinata dalla città che tutto il resto scompare quando mi immergo nella lettura. E se un libro mi piace, non c'è campana che tenga, divento sorda più di mia nonna.

    ha scritto il 

  • 3

    Curioso

    Libro che prende la curiosità del lettore più che altro attirato dal mistero che avvolge questa Pietra. per chi è pratico del genere il libro potrebbe svelare il tutto già a metà. comunque un bel libro da leggere, soprattutto a chi piace la città di Barcellona e la storia sulle religioni.

    ha scritto il 

  • 3

    L'ho iniziato con un atteggiamento molto scettico, ma la storia alla fine mi ha coinvolto. Mi e' venuta voglia di tornare a Barcellona a visitare con attenzione la sua cattedrale!

    ha scritto il 

  • 2

    Senza infamia e senza lode

    L’assassino è il maggiordomo. No, non ci sono maggiordomi, ma l’identità dell’assassino è altrettanto ovvia. Ma io non ritengo che questa sia necessariamente una pecca, non ho mai concepito il romanzo come una sorta di sfida tra autore e lettore, una storia può essere godibile pur sapendo dalla p ...continua

    L’assassino è il maggiordomo. No, non ci sono maggiordomi, ma l’identità dell’assassino è altrettanto ovvia. Ma io non ritengo che questa sia necessariamente una pecca, non ho mai concepito il romanzo come una sorta di sfida tra autore e lettore, una storia può essere godibile pur sapendo dalla prima pagina come va a finire. Inoltre, questo non è un giallo quindi è ancora meno dovuto sapere camuffare l’infido della situazione. Il problema è che la storia manca di mordente; l’argomento è interessante, ma Sánchez non è riuscito a costruirvi intorno il racconto incalzante che potenzialmente poteva essere.

    Facciamo 18, Sánchez, perché Lei è uno di quelli intelligenti che però non si applicano. Forse Le darò la possibilità di dimostrarmi che sa fare di meglio. Forse.

    ha scritto il 

  • 2

    Bueno, ya he terminado El Anticuario......me ha gustado??? bueno, he de reconocer que la lectura en un primer término, me ha costado...pero no creo que por la trama, o la capacidad del autor, si no por el hondo impacto del libro anterior .....
    Qué me ha gustado? Ver cómo lugares familiares para m ...continua

    Bueno, ya he terminado El Anticuario......me ha gustado??? bueno, he de reconocer que la lectura en un primer término, me ha costado...pero no creo que por la trama, o la capacidad del autor, si no por el hondo impacto del libro anterior ..... Qué me ha gustado? Ver cómo lugares familiares para mi, como la Catedral, la Plaça del Pi, Vallvidrera, o el puerto de Barcelona, sean escenario de una trama histórica.....

    El enigma??, interesante en su esencia, (no quiero dar más detalles por Hiedra, que quizá siga empecinada en su lectura), pero para mi previsible, tanto en su resolución final, como en la autoría de los asesinatos.....

    Pero imprescindible, para cualquier barcelonés, que quiera dar una nueva "luz" a lugares emblemáticos de la ciudad.

    ha scritto il 

  • 3

    Niente di che, davvero. Cavalca l'onda dei delitti e dei misteri a Barcelona ma non mi ha appassionato e neppure sorpreso. Oltretutto la mia copia era rilegata malissimo, mancavano le prime 10 pagine e man mano che leggevo i fogli si staccavano. Se interessa il genere, si può trovare di meglio. ...continua

    Niente di che, davvero. Cavalca l'onda dei delitti e dei misteri a Barcelona ma non mi ha appassionato e neppure sorpreso. Oltretutto la mia copia era rilegata malissimo, mancavano le prime 10 pagine e man mano che leggevo i fogli si staccavano. Se interessa il genere, si può trovare di meglio.

    ha scritto il