Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'arte della guerra

Di

Editore: Feltrinelli (Universale Economica I classici)

3.9
(3811)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 94 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Cinese , Francese , Chi tradizionale , Tedesco , Portoghese , Olandese , Catalano , Indiano (Hindi)

Isbn-10: 8807822377 | Isbn-13: 9788807822377 | Data di pubblicazione: 

Curatore: Mauro Conti

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Copertina morbida e spillati , Copertina rigida , eBook

Genere: History , Philosophy , Textbook

Ti piace L'arte della guerra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il modo migliore per essere certi di vincere una guerra è assicurarsi la vittoria ancora prima di iniziare a combattere: questo è il principio fondante dell'Arte della guerra, con ogni probabilità il più antico manuale strategico della storia (VI secolo a.C.). Un obiettivo raggiungibile studiando i punti di forza e di debolezza dell'avversario, mantenendo la consapevolezza dei propri limiti ma anche la fiducia nelle proprie potenzialità, sorprendendo continuamente il nemico. E, prima di ogni altra cosa, controllando le informazioni, perché grazie alla conoscenza il destino della battaglia può davvero essere scritto prima che lo scontro cominci. L'essenzialità del messaggio e l'efficacia del magistero di Sun Tzu hanno fatto dell'Arte della guerra un testo di culto per chiunque voglia raggiungere un obiettivo nella vita o nel lavoro, dal manager al generale, dallo sportivo all'artista.
Ordina per
  • 3

    Il Sun Tzu di per se è una lettura interessante, ma a lungo andare è ripetitiva. Offre diversi spunti di riflessione su azioni che si possono applicare nella vita quotidiana.

    ha scritto il 

  • 5

    L'ho trovato illuminante.
    Per me che ho letto e amato alla follia Il Principe di Macchiavelli, ho finalmente trovato un corrispettivo all'altezza, che come il libro di Macchiavelli si può tranquillamente applicare alla realtà seppur sia scritto parecchio tempo fa.
    Spesso tradurre libri comporta u ...continua

    L'ho trovato illuminante. Per me che ho letto e amato alla follia Il Principe di Macchiavelli, ho finalmente trovato un corrispettivo all'altezza, che come il libro di Macchiavelli si può tranquillamente applicare alla realtà seppur sia scritto parecchio tempo fa. Spesso tradurre libri comporta una sorta di denaturalizzazione del testo stesso, qui bisogna fare i complimenti al traduttore perchè è riuscito a mantenere la linea del significato all'interno del testo stesso, il che non è poco, è arrivato a darci un libro davvero interessante. Per la modica somma di 2 euro quasi, non è poco. Certo trovo esagerato chi lo definisce come un libro adatto per chi vuole fare affari e avere una carriera brillante, una lettura obbligata. Mi sembra davvero esagerato. Ma sicuramente fornisce quelle dritte che sicuramente sono utili per un leader del nostro tempo, sopratutto perchè insegna a pensare. E ragionare.

    ha scritto il 

  • 3

    "Nessuno dei cinque elementi predomina costantemente; nessuna delle quattro stagioni dura per sempre. I giorni sono brevi oppure lunghi, e la luna muore e rinasce."


    "È fronteggiando il disastro che possono cogliere la vittoria."


    "L'arte della guerra è un libro che può servire per ve ...continua

    "Nessuno dei cinque elementi predomina costantemente; nessuna delle quattro stagioni dura per sempre. I giorni sono brevi oppure lunghi, e la luna muore e rinasce."

    "È fronteggiando il disastro che possono cogliere la vittoria."

    "L'arte della guerra è un libro che può servire per vedere in un'altra ottica la vita." dopo aver sentito questo e altri consigli ho deciso di leggerlo, sperando di trovare qualche massima irrinunciabile. Mah, diciamo che concordo con Wu Ming quando nella premessa scrive che questo è il libro più sopravvalutato e sottovalutato dei nostri tempi. Probabilmente non ero nella predisposizione mentale adatta per assimilarlo, ma a me sinceramente non ha lasciato niente. Ho trovato giusto due frasi interessanti e basta. Sicuramente può essere utile in ambito bellico, e se vogliamo in qualche situazione lavorativa dove l'ambiente di lavoro viene considerato un campo di battaglia dove si deve vincere sempre, ma a parte questi casi non saprei in che occasione e come applicare i vari punti letti.

    ha scritto il 

  • 5

    Un libro che rivela come sia possibile vivere senza guerra

    L'arte della guerra è un testo semplice che racchiude una saggezza immensa.
    A prima vista può essere un trattato sulla guerra, invece è un libro che rivela come sia possibile vivere senza guerra, addirittura come sia possibile evitare lo scontro e vincere comunque le sfide della vita. La battagli ...continua

    L'arte della guerra è un testo semplice che racchiude una saggezza immensa. A prima vista può essere un trattato sulla guerra, invece è un libro che rivela come sia possibile vivere senza guerra, addirittura come sia possibile evitare lo scontro e vincere comunque le sfide della vita. La battaglia, lo scontro, sono l'ultima risorsa. Come qualsiasi saggezza, anche quella di Sun Tzu è espressa in modo semplice, la difficoltà sta nel coglierla e saperla applicare. Infatti bisogna accettare di non dover attaccare se non ci sono le condizioni giuste, adeguarsi allo stato delle cose e cogliere il momento giusto per agire, allenare il corpo e raccogliere conoscenze per quando quel momento arriverà ma anche saper porre le basi per creare momenti propizi sconvolgendo la strategia del nemico. Cosa più importante, bisogna agire non per distruggere il nemico, ma solo per vincerlo e se ciò può portare un vantaggio. La frase che meglio riassume il Sun Tzu è "conquistare intero e intatto il nemico" ma per comprendere il significato di questa frase e tutta la saggezza di questo stile di vita bisogna leggere il libro. Ve lo consiglio.

    ha scritto il 

Ordina per