Un maestro come Hugo Pratt non sceglie a caso il suo stile. Alla guerra si addice un bianco e nero secco e spietato, che ogni tanto si tinge umanamente di grigio. La grafica pubblicitaria richiede una linea sintetica, in bilico tra intensità e concen ...Continua
- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi