L'assassinio come una delle belle arti

Voto medio di 148
| 24 contributi totali di cui 24 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
amapola
Ha scritto il 02/10/16
Spregiudicato
E se l’assassinio fosse una forma d’arte? Se potessimo valutarlo e apprezzarlo come si fa con un dipinto o una statua? Thomas De Quincey (personalità tormentata, oppiomane) fu uno tra i più originali e dissacranti scrittori inglesi del XIX secolo; in...Continua
Franco Leggo
Ha scritto il 10/06/14
Due conferenze della “Società degli Intenditori dell'Assassinio”, un club di individui che venera l'arte dell'omicidio. Presentato appunto come una relazione, dovrebbe essere un “saggio dall'umorismo macabro”. Non fornisce dettagli di crimini ne dati...Continua
nicce
Ha scritto il 11/05/14
Le due brevi conferenze di Thomas De Quincey su L'assassinio come una delle belle arti sono una radicale rivendicazione della totale autonomia dell'ambito estetico da qualunque implicazione teoretica, morale o pratica: il bello va rigorosamente tenut...Continua
Antonio6060
Ha scritto il 10/01/12
Due parole sull'edizione SE de L'ASSASSINIO COME UNA DELLE BELLE ARTI di De Quincey. Avrebbe dovuto essere corredata da un apparato di note – quelle dell'Autore sono insufficienti – per offrire adeguata spiegazione dei numerosi riferimenti e citazion...Continua
kovalski
Ha scritto il 18/12/11

" a meno d'essere in stato comatoso, credo si vedrà che un dato assassinio è migliore o peggiore di un altro, dal punto di vista del buon gusto. "


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi