L'assassino è tra noi

I Classici del Giallo Mondadori n. 1352

Voto medio di 70
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Davy ama tantissimo sua moglie Linda. E sa che la ucciderà. Questo è il suo destino, inesorabilmente tracciato dodici anni prima dal padre che sta scontando una condanna a vita per uxoricidio. Un giorno, lo sente, ne ripercorrerà le orme ...Continua
Ha scritto il 03/09/14
Questo giallo mi è piaciuto perché l'autore dà sufficienti indizi per scoprire il colpevole (i colpevoli). Scritto bene. Non ho trovato nessuna analisi psicologica. Parecchi refusi.
Ha scritto il 18/03/12
SPOILER ALERT
Il libro non è molto bello, ne all'inizio ne alla fine perchè non si capisce bene quale sia la trama ed inoltre la soluzione del caso è un improbabile sia perchè l'assassino è il figlio della vittima involontariamente, sia perchè è imposibile ...Continua
Ha scritto il 28/07/11
Ellery Queen sa essere più esaltante
Quali sono i punti di forza di questo racconto giallo? Il finale a sorpresa, che è costruito ad arte e che rende davvero difficile individuare il colpevole. Quali sono i punti deboli? I dialoghi sono decisamente lunghi e noiosi, una psicologia ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/02/11
Questo romanzo viene definito dalla quarta di copertina come "giallo psicologico". Ma non è vero per niente.E' un bel giallo classico, avrebbe tutti gli elementi giusti: una buona storia, un mistero complicato, un'indagine appassionante. Ma il ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi