Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'avventura del cinematografo

Storia di un'arte e di un linguaggio

Di

Editore: Marsilio

3.9
(54)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8831792970 | Isbn-13: 9788831792974 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Genere: Art, Architecture & Photography

Ti piace L'avventura del cinematografo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questo libro non riassume la storia del cinema, con un elenco di autori o di film che da soli sarebbero senza valore, ma racconta cos'è stato e cos'è oggi il cinema: l'avventura di un linguaggio che usa tutto il potere di seduzione e illusione delle ombre. "Contese, sfide, battaglie, dichiarazioni, amori e tempeste", direbbe Cervantes. La storia del cinema non ha forse realizzato tutto quello che sognava don Chisciotte, il grande paladino dell'immaginario? Il linguaggio delle ombre, nuovo e nello stesso tempo antichissimo, non è ancora oggi, anzi più che mai, capace di trasformare in giganti tutti i mulini a vento del mondo?Ma quali leggi regolano i suoi moderni incantamenti? Quali strumenti di magia si è costruito da solo o con la nostra partecipazione nel tempo? Dalle prime attrazioni di fiera, alle grandi architetture narrative del cinema classico, ai fascinosi labirinti digitali contemporanei, quanta strada, quante idee, quante avventure e quanti cambiamenti.
Ordina per
  • 4

    Molto interessante. Da un'esauriente panoramica del cinema senza esere troppo schematico, dando ottimi spunti sia di riflessione sul cinema sia per future visioninematografiche. Non mancano inoltre approfondimenti su film e registi particolarmente significativi.

    ha scritto il 

  • 4

    Nonostante l'abbia letto per un esame universitario, mi ha molto interessato. E' facile da capire, ben spiegato, esauriente e non tanto lungo da diventare insopportabile. Fa molte analisi interessanti e approfondite dei film-cult delle varie correnti. Piacevole, nonostante tutto.

    ha scritto il 

  • 4

    Una visione nuova del cinema... partendo anche dalla storia e dai contesti, per passare alle dirette e forti trasformazioni sociali che esso ha portato. Piacevole, nonostante sia un manuale, la lettura.

    ha scritto il