L'avventura del cinematografo

Storia di un'arte e di un linguaggio

Di

Editore: Marsilio (Biblioteca)

3.9
(58)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 356 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8831792970 | Isbn-13: 9788831792974 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Arte, Architettura & Fotografia

Ti piace L'avventura del cinematografo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Questo libro non riassume la storia del cinema, con un elenco di autori o di film che da soli sarebbero senza valore, ma racconta cos'è stato e cos'è oggi il cinema: l'avventura di un linguaggio che usa tutto il potere di seduzione e illusione delle ombre. "Contese, sfide, battaglie, dichiarazioni, amori e tempeste", direbbe Cervantes. La storia del cinema non ha forse realizzato tutto quello che sognava don Chisciotte, il grande paladino dell'immaginario? Il linguaggio delle ombre, nuovo e nello stesso tempo antichissimo, non è ancora oggi, anzi più che mai, capace di trasformare in giganti tutti i mulini a vento del mondo? Ma quali leggi regolano i suoi moderni incantamenti? Quali strumenti di magia si è costruito da solo o con la nostra partecipazione nel tempo? Dalle prime attrazioni di fiera, alle grandi architetture narrative del cinema classico, ai fascinosi labirinti digitali contemporanei, quanta strada, quante idee, quante avventure e quanti cambiamenti.
Ordina per
  • 5

    Per sprofondare in un mondo di immagini che oggi appaiono a molti scontate.

    Dagli albori fino al cinema postmoderno. Scorrevole e chiaro.
    Numerosi sono gli artisti e i film che vengono anche solo citati. Sono presenti anche delle "schede" per capitolo, dove viene descritto in ...continua

    Dagli albori fino al cinema postmoderno. Scorrevole e chiaro.
    Numerosi sono gli artisti e i film che vengono anche solo citati. Sono presenti anche delle "schede" per capitolo, dove viene descritto in modo più specifico la trama e il linguaggio filmico di un film, scelto come esempio per l'argomento principale.
    Avrei voluto ci fossero più immagini, specialmente come riferimento a quegli aspetti tecnici che in questo volume vengono lasciati volutamente e giustamente in secondo piano, ma che sono fondamentali da conoscere e capire. Sopratutto per poter guardare poi diversamente un film, con occhi più consapevoli e sensibili alle tante sfumature estetiche e storiche.

    ha scritto il 

  • 4

    Molto interessante. Da un'esauriente panoramica del cinema senza esere troppo schematico, dando ottimi spunti sia di riflessione sul cinema sia per future visioninematografiche. Non mancano inoltre ap ...continua

    Molto interessante. Da un'esauriente panoramica del cinema senza esere troppo schematico, dando ottimi spunti sia di riflessione sul cinema sia per future visioninematografiche. Non mancano inoltre approfondimenti su film e registi particolarmente significativi.

    ha scritto il 

  • 4

    Nonostante l'abbia letto per un esame universitario, mi ha molto interessato. E' facile da capire, ben spiegato, esauriente e non tanto lungo da diventare insopportabile. Fa molte analisi interessanti ...continua

    Nonostante l'abbia letto per un esame universitario, mi ha molto interessato. E' facile da capire, ben spiegato, esauriente e non tanto lungo da diventare insopportabile. Fa molte analisi interessanti e approfondite dei film-cult delle varie correnti. Piacevole, nonostante tutto.

    ha scritto il 

  • 4

    Una visione nuova del cinema... partendo anche dalla storia e dai contesti, per passare alle dirette e forti trasformazioni sociali che esso ha portato. Piacevole, nonostante sia un manuale, la lettur ...continua

    Una visione nuova del cinema... partendo anche dalla storia e dai contesti, per passare alle dirette e forti trasformazioni sociali che esso ha portato. Piacevole, nonostante sia un manuale, la lettura.

    ha scritto il