L'enigma del solitario

di | Editore: CDE
Voto medio di 4887
| 217 contributi totali di cui 187 recensioni , 29 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Chi sei, tu? Sei un fante di fiori, una donna di cuori, un asso di quadri, un due di picche? Già, perche ognuno di noi non è che una carta in quel grande solitario chiamato vita, una carta che esce a un certo punto del gioco, prende il proprio posto ...Continua
Giuls
Ha scritto il 07/04/18

Veramente deludente. Niente a che fare con "il mondo di Sofia"!!! La figura della "mamma persa nel mondo della moda" è allucinante, non c'è una spiegazione per niente che non sia assurda. Magari sono io che non ho le capacità per capire..

Novacaine
Ha scritto il 20/09/17
E' il quarto libro di Jostein Gaarder che ho letto dopo Il mondo di Sofia, La ragazza delle arance e Maya e sono sempre incentrati sui soliti argomenti, ovvero l'estrema consapevolezza della realtà che ci circonda e la meraviglia del mondo, sono anch...Continua
mulaky
Ha scritto il 03/05/17
Molto bello
Lo definirei un libro filosofico sull'uomo e sul mistero della vita con l'aggiunta di un racconto fantasy. E' di facile lettura, lo considero uno di quei libri che fanno riflettere grazie a quesiti e frasi semplici che arrivano a tutti, non occorre a...Continua
*BillaBio*
Ha scritto il 24/10/16
Io l'ho amato perchè ci porta a riflettere su aspetti della nostra vita che la maggior parte delle volte diamo per scontato ed anche perchè troviamo comunque all'interno un racconto fantasy molto carino. Trovate la recensione sul mio blog: http://ili...Continua
Arieel 92...
Ha scritto il 28/08/16
SPOILER ALERT
L'enigma del Solitario
Allora: ho trovato questo libro molto particolare, nuovo dal punto di vista del genere, visto che si parla molto di filosofia, materia che io adoro!!! Molte frasi mi sono piaciute e l'idea dell'organizzazione dell'anno di 364/5 giorni e del giorno de...Continua

Novacaine
Ha scritto il Sep 20, 2017, 18:02
Perchè il mondo è diventato un abitudine. Noi tutti impariamo anni e anni per abituarci al mondo. Basta osservare i bambini, il mondo circostante li colpisce a tal punto che non riescono quasi a credere ai loro occhi, è per questo che continuano a pu...Continua
Pag. 275
sara
Ha scritto il Apr 15, 2015, 12:05
Sono fuori luogo ovunque. Non sono né Re né Fante; non sono un Otto e neppure un Asso. Sono come mi vedete, cioè soltanto un Jolly, e ho dovuto scoprire da solo chi è un Jolly. Ogni volta che muovo la testa, il tintinnio dei sonagli mi ricorda che no...Continua
Pag. 267
Sarawendy
Ha scritto il Nov 11, 2013, 12:53
Là, in piedi davanti alla finestra, sentivo di essere una creatura piena di mistero, animata da una vita prorompente, e che tuttavia non sapeva nulla di se stessa. Percepivo con grande intensità la mia condizione di essere animato e di abitante di un...Continua
Pag. 148
Lele71vr
Ha scritto il Jun 27, 2010, 16:41
Non lo presto e non lo vendo!
Angelo - anch'io...
Ha scritto il Nov 12, 2009, 20:14
«Devo ammettere che, in effetti, la cosa è un po' paradossale. In fondo, su questo pianeta, vivono cinque miliardi di esseri umani. Poi uno s'innamora di una certa persona e non vuole cambiarla con nessun'altra».
Pag. 96

Deborah Peloso
Ha scritto il Feb 20, 2017, 22:30
"...Dio se ne sta tranquillo in cielo a ridere degli uomini che non credono in lui..."
"...Dio se ne sta tranquillo in cielo a ridere degli uomini che non credono in lui..."
"...Dio se ne sta tranquillo in cielo a ridere degli uomini che non credono in lui..."

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi