L'equivoco del male

di | Editore: Fontana
Voto medio di 1
| 0 contributi totali di cui 0 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tre racconti neri

"…Un movimento nello specchietto retrovisore attirò il suo sguardo. Alzò gli occhi e già la strada era vuota. Guardò di nuovo l’asfalto davanti a sé e il bolide che l’aveva appena superato stava scomparendo dietro la curva, ri

"…Un movimento nello specchietto retrovisore attirò il suo sguardo. Alzò gli occhi e già la strada era vuota. Guardò di nuovo l’asfalto davanti a sé e il bolide che l’aveva appena superato stava scomparendo dietro la curva, rischiando per un pelo di fare un frontale con un furgone che veniva nel senso opposto. Un bolide rosso. Nient’altro. Poteva essere stato qualunque tipo di macchina ma lui non ne aveva visto né marca, né modello… anche se un dubbio in realtà ce l’aveva. Coglione era sicuramente il tipo che percorreva quella strada stretta e piena di curve come se facesse una gara o come se gli scappasse una pisciata alla quale non si può resistere. Uno dei tanti coglioni che prendono le strade per piste e che solo in auto si sentono a posto. Che coglione. Subito gli venne l’istinto di accelerare e inseguirlo, farlo accostare per dirglielo che era un Coglione!…"

Caustici e paradossali, crudi e ricchi di colpi di scena magistrali inattesi, questi tre racconti si fondono in un unicum per trascinare il lettore in una dimensione dove la moralità subisce delle scosse profonde e assume il gusto dolce della ricompattazione dell’ordine violato, per una volta almeno, e della rivalsa vittoriosa dei perdenti. Bene e male, due facce della stessa medaglia per noi umani che combattiamo per il giusto, spesso passando per lo sbagliato, in base a un etica terrena e perfettibile. L'introspezione psicologica dei protagonisti, le ambientazioni interessanti, i dialoghi stringenti e azzeccati per questi racconti fanno emergere l'umano dalle macerie della sua stessa fragilità e insicurezza.

I racconti contenuti in "L'equivoco del male" sono adatti a un pubblico universale, eterogeneo e trasversale, con gusti forti e amanti delle storie noir. Storie dove mistero e delitti, indefinito e morte si mescolano nella trama, dove emerge un’idea morale su ciò che è giusto e su ciò che è condannabile, secondo pesi e misure non sempre legittimi e consentiti. ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi