L'era dei dragoni

La quinta era - Vol. 1

di | Editore: Armenia
Voto medio di 102
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Gli dei sono scomparsi, la magia ha abbandonato il continente di Krynn. Siamo nell'era dei Mortali e dei Dragoni, esseri di indicibile forza e audacia che devastano villaggi, ne rendono schiavi gli abitanti e che si autoproclamano i Sovrani Assoluti ...Continua
Thx 1138
Ha scritto il 28/02/13
Con questo romanzo viene introdotta nella continuity di Dragonlance la "Quinta Era" che sarà poi approfondita e sviluppata tanto con i due volumi che concluderanno la presente trilogia, quanto con altri mini-cicli di vari autori. Il mio voto rapprese...Continua
Boletus
Ha scritto il 04/09/12
Mamma mia come siamo caduti in basso. Per chi avesse letto tutti i libri precedenti della saga dragonlance è come fare una doccia fredda all'aperto il 25 di dicembre. Caratterizzazione dei nuovi "eroi", inesistente!!! Persino un personaggio noto come...Continua
Keyosgaxiburq
Ha scritto il 23/04/08
Primo volume del ciclo della quinta era. Ho apprezzato questo romanzo soprattutto in quanto continuazione dei precedenti cicli di Dragonlance. Forse quello che mi è piaciuto di più di tutta la trilogia, causa l'effetto novità: l'introduzione di quest...Continua
Paolo Ziani
Ha scritto il 20/04/08

Primo libro della serie la Quinta Era.
Gli dèi sono scomparsi, la magia ha abbandonato il continente di Krynn, i draghi comandano sul continente.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi