L'esilio di Sharra

Voto medio di 280
| 15 contributi totali di cui 15 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sharra, rappresentata nell'immagine di una donna incatenata e avvolta dalle fiamme, è l'ultima arma rimasta dell'Era del Caos, un'era che aveva distrutto quasi totalmente la civiltà sul Pianeta del Sole Rosso. Sharra è stata esiliata insieme a ... Continua
Ha scritto il 18/06/14
Cos'altro si può dire? Fenomenale!
  • Rispondi
Ha scritto il 06/06/12
SPOILER ALERT
Il libro inizia bene, continua male e finisce ancora peggio... Ma andiamo con ordine.Il racconto inizia parlando di Lew, un Darkovano in esilio dopo aver contribuito alla ribellione contro i terresti usando la terribile matrice Sharra.La prima parte ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 02/12/11
Il primissimo libro di Darkpver letto, avevo (credo) tredici anni e lo presi per caso in biblioteca. Lo lessi tutto d'un fiato e me ne innamorai alla follia, nonostante fosse la diretta continuazione dell'erede di Hastur, che non avevo letto ma che ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 10/08/11
impressioni reading in progress Veramente, veramente leennntttooo. Puf, pant, arriveremo ad avere un pò d'azione? Mi sono decisamente abituata male con questa saga, con tutte le sue meravigliose avventure, e capisco che ci sia bisogno di un libro ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 12/06/11
SPOILER ALERT
Sharra, la spaventosa matrice capace d'incendiare città e di uccidere chi tenta di piegarla alla sua volontà, è tornata su Darkover. L'esilio di Lew è finito. Costretto da un giuramento fatto al capezzale del padre morente, ha indossato ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi