L'estate di Montebuio

Voto medio di 51
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In una notte del dicembre 2007, alle tre in punto, lo scrittore horror Morgan Perdinka si toglie la vita nel suo loft di Milano. Il 9 gennaio del 2008 il cadaverino mummificato di una ragazzina scomparsa quarantacinque anni prima riaffiora dalle acqu ...Continua
Ha scritto il 10/09/14
Leggi la recensione di Camilla Bottin pubblicata su Sugarpulp.it: http://sugarpulp.it/lestate-montebuio-recensione/
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/03/13
Dall'estate all'autunno!
Vorrei segnalare uno spin-off di questo capolavoro, scritto dallo stesso Danilo Arona insieme alla giovane Micol Des gouges: L'Autunno di Montebuio. http://www.anobii.com/books/Lautunno_di_Montebuio/9788890725968/01c78e3337f45ae652/
Ha scritto il 23/11/12
In una notte del dicembre 2007, alle tre in punto, lo scrittore horror Morgan Perdinka si toglie la vita nel suo loft di Milano. Il 9 gennaio del 2008 il cadaverino mummificato di una ragazzina scomparsa quarantacinque anni prima riaffiora dalle acqu ...Continua
Ha scritto il 23/11/12
Un romanzo horror italiano da applauso. Dopo tante letture di genere che riescono solo a trasmettere stereotipi, finalmente un volume da cui è difficile staccarsi, al tempo stesso capace di regalare brividi e notti insonni.
Questo entusiasmo emo
...Continua
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 07/01/11
C'è tutto - troppo - nell'estate di Montebuio. Belle idee, intuizioni, eccessi, prolissità, mestiere, storia, religione, fisica dei quanti, filosofia, splatter, sentimenti. Perfetto se piace il minestrone. Peccato: alcuni spunti originali meritavano ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi