Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'estate di San Martino

Di

Editore: Fazi

3.3
(7)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8881129116 | Isbn-13: 9788881129119 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Ti piace L'estate di San Martino?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Theodore Colville, editore di un giornale in una cittadina di provincia dell'Indiana, è all'apice della carriera quando viene coinvolto in uno scandalo politico. Decide di vendere la testata e di recarsi in Italia, a Firenze, dove aveva soggiornato molti anni prima. Lo legano alla città i ricordi dolci-amari di un amore sfortunato e lì ritrova la signora Bowen, proprio la donna che in gioventù aveva amato e dalla quale era stato rifiutato. Lina Bowen, ormai vedova, vive nella città toscana con la figlioletta Effie e la bellissima Imogene, una giovane americana che sta visitando l'Italia sotto la sua protezione. Colville, ormai vicino alla mezza età, è immediatamente attratto dal fascino acerbo della ragazza, tanto da volerne conquistare il cuore, e allaccia con lei una relazione che ben presto viene resa ufficiale e il cui naturale sbocco sembra essere il matrimonio. In realtà, però, quella di Colville e Imogene si rivela più una voglia d'amore che non un vero e proprio innamoramento; i due ne acquistano coscienza nel corso di un chiarimento e decidono di separarsi proprio alla soglia delle nozze. Imogene torna in America e finalmente Colville comprende con chiarezza che la tenera, profonda amicizia che l'ha sempre unito a Lina e il dolore che entrambi provavano all'idea di una separazione sono in realtà un fuoco che non si era mai spento e che tornerà ad ardere fortissimo. Questa volta l'amore, del tutto ricambiato, trionferà senza riserve.