L'estranea

Voto medio di 313
| 22 contributi totali di cui 21 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Clarice
Ha scritto il 11/04/18

dramma familiare ben scritto, consigliato.

Xenja
Ha scritto il 08/03/17
Manhattan, anni Sessanta: l'Estranea è una bella ragazza elegante, distaccata, un po' misteriosa; il professore Klein, letterato e appassionato di psicanalisi, se ne innamora e la sposa. Ed ecco che salta fuori tutto un passato di dolore e sofferenza...Continua
RosariaB.
Ha scritto il 21/02/17
Caro Patrick McGrath, proprio noi che ci eravamo tanto amati, come siamo potuti arrivare a questo? Sono lontane ormai la perfezione e la morbosa, oscura, bellezza dei vari "Follia" , "Spider " e "Haggard". "L'estranea" é un romanzo che sembra nascere...Continua
Aldotorre
Ha scritto il 30/08/16
Il solito agghiacciante McGrath
Questo è uno dei miei autori-feticcio, uno di quegli autori che non riesco a giudicare in maniera fredda, uno di quegli autori che già solo per come costruisce le storie, mi fa battere il cuore. Pur non essendo in questo caso uno dei suoi libri migli...Continua
Piperita Elena
Ha scritto il 24/05/16
ecco un altro autore che amo. ultimo libro di mcgrath in attesa che esca un suo nuovo libro, spero presto. li ho letti tutti e non so perchè lui è l'unico autore che mi crea una certa dipendenza, tanto che li ho letti tutti nel giro di pochissimo tem...Continua

Annissa
Ha scritto il Oct 26, 2014, 20:04
"All'improvviso ebbi l'impressione non che lei mi stesse perdendo, ma che io stessi perdendo lei. Per la prima volta fui davvero in ansia per lei. Avevo dato per scontato che fosse più resistente di così."
Pag. 40

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi