L'età dei miracoli

Voto medio di 387
| 101 contributi totali di cui 91 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Giona
Ha scritto il 18/08/17
Oracolo metaforico dei mutamenti...
Romanzo distopico e simil adolescenziale di una scrittrice esordiente, Karen Thompson Walker, che aveva una discreta esperienza come editor e redattrice. Nel libro c’è la provincia americana, quella della California – adiacente alla costa -, quindi u...Continua
Elisa Vangelisti...
Ha scritto il 22/07/17
Valutazione dell’estratto di amazon ☆☆ Scritto molto bene e interessante, ma non tanto da metterlo in wishlist (problemi di trama, io amo il romance, di solito). Quello che ho letto non racconta niente di più di quello che è contenuto nella sinossi:...Continua
Tristan Damiani
Ha scritto il 28/03/17
Un aereo in corsa che non decolla mai
"L'età dei miracoli" di Karen Thompson Walker, è uno di quei libri che incuriosisce, ma poi si ama o si odia. Su Goodreads gli ho dato 2 stelle su 5. Forse meriterebbe di più, ma mi ha deluso. E' un distopico, ma molto atipico. L'idea di base è origi...Continua
Thalita
Ha scritto il 28/12/16
biblioteca;
THE AGE OF MIRACLES, 2012 Protagonista e voce narrante è una ragazzina delle medie, abitante di un assolato angolo di California. Il tram tram della vita quotidiana, fatto di famiglia, compagni, lezioni, sport viene rotto un sabato mattina dalla noti...Continua
Rie
Ha scritto il 08/01/16
Non aspettatevi adrenalina. In questo catastrofico tutto è languido e lento, esattamente come la tipologia di catastrofe, in particolare, che l'autrice sceglie di indagare: il progressivo decelerare della rotazione terrestre. Manca il batticuore, dun...Continua

PrimaVera
Ha scritto il Aug 08, 2015, 07:00
Le vere catastrofi sono sempre diverse; sono quelle che non immaginiamo, per cui non siamo preparati, quelle sconosciute.
PrimaVera
Ha scritto il Aug 08, 2015, 06:59
Ma il cielo era semplicemente il cielo: un azzurro ordinario, senza nuvole.
Valentina Carpineti
Ha scritto il Nov 24, 2012, 17:39
L'unica cosa che DEVI fare nella vita è morire, tutto il resto è una scelta.
Pag. 53
Valentina Carpineti
Ha scritto il Nov 24, 2012, 17:39
Più tardi avrei ripensato a quei primi giorni come al momento in cui tutti noi, come genere umano, imparammo che finora ci eravamo preoccupati delle cose sbagliate: il buco nell'ozono, lo scioglimento dei ghiacciai, il virus West Nile, l'influenza su...Continua
Pag. 35
Valentina Carpineti
Ha scritto il Nov 24, 2012, 17:37
Ero diventata un'esperta in diplomazia, come può esserlo solo un figlio unico.
Pag. 23

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi