L'inseguitore

di | Editore: Sur
Voto medio di 243
| 38 contributi totali di cui 34 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
L’inseguitore è il più famoso racconto di Julio Cortázar. Pubblicato per la prima volta nel 1959 e oggi proposto in una nuova traduzione, è un appassionato omaggio a un grande del jazz: l’intramontabile Charlie Parker. Magistralmente narrata, la stor ...Continua
La donna mancina
Ha scritto il 04/04/18
Gli ultimi giorni del sassofonista Johnny Carter. Con un misto di pena, repulsione e invidia, il suo (spesso) meschino biografo ne descrive il degrado, le ossessioni, il talento. Le incisive tavole di Munoz fanno da contrappunto a un racconto allucin...Continua
Francesco Platini
Ha scritto il 19/01/18
Penso malinconicamente che lui sta all’inizio del suo sax, mentre io sono costretto ad accontentarmi della fine. Chi è il persecutore? Il rivoluzionario sassofonista statunitense, ossessionato da una riflessione sul tempo di cui non riesce a venire a...Continua
Gianni Bestagno
Ha scritto il 23/09/17
a pagina 14 volevo fermarmi. ero in paradiso. avevo paura che il libro non potesse mantenere quando letto. avevo paura di una delusione. invece ho continuato la lettura. sangue puro, sensibilità stratosferica, anima e carne. e poi l'ho letto lento....Continua
pic
Ha scritto il 28/02/17
"Il jazz non è solo musica, io non sono solo Johnny Carter"
Racconto intensissimo dove, con la scusa di tratteggiare gli ultimi disperati giorni di Charlie Parker (Johnny Carter), Cortazar magistralmente parla di musica jazz e della nascita di alcuni suoi prodigi ("Amorous"), del genio e del suo controverso r...Continua
Chiara Pasin
Ha scritto il 12/10/16
Di che cosa è fatto il talento di un genio? Dove sta il confine tra l'estro, la visionarietà e la pazzia? Questo romanzo è la storia del più grande sassofonista jazz, raccontata da uno dei suoi migliori amici. Proprio per questo si scoprono di lui no...Continua

Roberto Novaresio
Ha scritto il Mar 29, 2016, 15:25
Con queste notizie e un cognac nel caffè all'angolo, ci siamo accomodati nella sala di audizioni per ascoltare "Amorous" e "Streptomycin". Art ha chiesto di spegnere le luci e si è sdraiato sul pavimento per ascoltare meglio. E poi è entrato Johnny e...Continua
Pag. 64
Valeria
Ha scritto il Jul 18, 2015, 09:13
La gente pensa che certe cose sono il colmo della difficoltà, e perciò applaudono i trapezisti, oppure me. Io non so che cosa immaginano, che uno si stia spaccando a pezzi per suonar bene, oppure che il trapezista si rompa un tendine ogni volta che f...Continua
Pag. 42
Kobayashi
Ha scritto il Sep 16, 2011, 13:51
Soprattutto non accetto il tuo Dio, - mormora Johnny. - Non venirmi fuori con quello, non te lo permetto. E se davvero sta dall'altra parte della porta, accidenti se me ne frega qualcosa. Non c'è nessun merito nel passare dall'altra parte se la porta...Continua
Pag. 74

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Roberto Novaresio
Ha scritto il Mar 29, 2016, 15:07
El Perseguidor
Autore: Cortazar

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi