Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'isola della paura

Di

Editore: Piemme

4.0
(2323)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 379 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Svedese , Francese , Portoghese , Chi semplificata , Tedesco , Giapponese , Olandese , Finlandese , Ceco , Polacco , Greco

Isbn-10: 8838481903 | Isbn-13: 9788838481901 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Chiara Bellitti

Disponibile anche come: Paperback , eBook

Genere: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace L'isola della paura?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
1954, settembre. L'agente federale Teddy Daniels viene inviato sull'isola di Shutter, al largo di Boston, dove si trova l'Ashecliffe Hospital, destinato alla detenzione e alla cura dei criminali psicopatici. Deve trovare una detenuta scomparsa, Rachel Salando, condannata per omicidio, ma un uragano si abbatte sull'isola, impedendo qualsiasi collegamento con il resto del mondo. Ma sull'isola, niente è davvero quello che sembra, e gli interrogativi si accavallano: come ha fatto la Salando a sparire nel nulla? Chi semina strani indizi in codice? E cosa sta cercando Teddy Daniels? Una detenuta scomparsa, oppure le prove che all'Ashecliffe Hospital si fanno esperimenti sugli esseri umani, o ancora qualcosa di più profondo, che lo tocca personalmente?
Ordina per
  • 1

    Oscuro e fumoso...

    Oscuro e fumoso: così mi arrovello,
    qual'è il significato di 'sto libro novello?
    Il mistero del libro non penetrai e allora amaramente pensai:
    è l'indagine sospetta di un agente in gamba o il delirio di un matto oramai finito nelle fauci di un sistema medico che rimbomba?
    ...continua

    Oscuro e fumoso: così mi arrovello,
    qual'è il significato di 'sto libro novello?
    Il mistero del libro non penetrai e allora amaramente pensai:
    è l'indagine sospetta di un agente in gamba o il delirio di un matto oramai finito nelle fauci di un sistema medico che rimbomba?
    (rimbambisce)..
    Troppo complicato è il dilemma ed allora posso pensare, ma sto' agente federale non è che ci vuol fare la morale?
    Ma si, fate bene, apritegli la testa, se ciò serve a renderlo meno brutale, ma non rompeteci l'anima con questo polpettone amatoriale...
    Una lettura molto poco piacevole che non rende la mia penna per nulla arrendevole.
    Saluto e confesso assai dispiacente: in questo intreccio non ci ho capito niente.
    Ginseng666

    ha scritto il 

  • 5

    Una storia che cattura, Lehane tesse una fitta trama di indizi in cui il concetto stesso di verità perde di significato. Un libro breve da leggere tutto di un fiato.

    ha scritto il 

  • 5

    dopo aver visto il film deciderò se dare la lode

    Sono stato decisamente fortunato nell'aver incontrato Dennis Lehane sulla mia strada di lettore (ignorante ma esigente).
    Dalla prima all'ultima pagina l'autore riesce a tenerti al centro della storia nonostante questa assumana connotati e sfumature diverse ogni capitolo.
    Son proprio c ...continua

    Sono stato decisamente fortunato nell'aver incontrato Dennis Lehane sulla mia strada di lettore (ignorante ma esigente).
    Dalla prima all'ultima pagina l'autore riesce a tenerti al centro della storia nonostante questa assumana connotati e sfumature diverse ogni capitolo.
    Son proprio curioso di vedere come si sia riuscito a portare queste pagine sul grande schermo;
    questa curiosità mi riporta alle sensazioni provate dopo aver letto l'ottimo "fight club" del grandissimo Chuck Palaniuk.
    Dennis è al suo livello e un giorno forse lo sorpasserà.
    (magari l'ha già fatto ma io di suo ho letto solo pochi libri)

    ha scritto il 

  • 3

    Mi aspettavo qualcosa di più

    E' carino, a tratti noiosetto. Il finale mi è piaciuto tanto, se fosse stata più convincente anche la parte centrale avrebbe preso una stellina in più.

    ha scritto il 

Ordina per