Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'isola innocente

Storia di Giangiacomo e Giambattista

Di

Editore: Santi Quaranta

3.3
(6)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 205 | Formato: Copertina morbida e spillati

Isbn-10: 8886496427 | Isbn-13: 9788886496421 | Data di pubblicazione: 

Ti piace L'isola innocente?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
ANTONIO RUSSELLO nasce a Favara (AG) il 19 agosto 1921. Emigra al Nord, insegnando poi Lettere italiane a Treviso e nella Marca. Muore a Castelfranco Veneto (TV) il 26 maggio del 2001.

Viene scoperto da Elio Vittorini che, nel 1960, gli pubblica presso Mondadori, nella celebre collana “La Medusa degli Italiani”, il romanzo La luna si mangia i morti; edita con Bino Rebellato, nel 1963, La grande sete, un’opera che s’insersce a pieno dentro la narrativa siciliana più peculiare. Sempre nel 1963 appare, da Ronchetelli, di racconti Siciliani prepotenti. Seguono molti anni dopo, presso le Edizioni della Galleria, Venezia zero, 1985, e Lo sfascismo, 1985. Russello scriva anche numerosi testi teatrali, alcuni dei quali vengono rappresentati: Ruderi, 1946; La terra, 1946; Racconto dalla luna, 1973; La ballata degli uomini verdi, 1975; Lo specchio, 1985;Inventare i nanetti, 1985.

L'Editrice Santi Quaranta ha pubblicato, nel 2002, L’isola innocente (già edito, nel 1969, presso Flaccovio con titolo di Giangiacomo e Gianbattista) e, nel 2003, La luna si mangia i morti e nel 2003 Storia di Matteo.

Ordina per