L'occhio del gatto

Voto medio di 46
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Valian Gravoche
Ha scritto il 22/12/16
L'occhio del gatto
Libro difficile, tortuoso, forse il più criptico di Bevilacqua, ma non per questo meno interessante. Credo debba essere letto più volte e, soprattutto, cercando di immedesimarsi nella condizione del protagonista: un uomo disilluso, stanco, senza più...Continua
Vale
Ha scritto il 16/06/15

illeggibile

Mafi
Ha scritto il 09/03/14

Un uomo viene tradito,lasciato e non capisce neanche il vero perché. Critico nel giudicare la moglie non riuscirà a capirla. Un libro noioso, ossessivo, che non ti lascia niente dentro, salvo un po' di pena per i protagonisti. Zero stelle

SiervaMarìa
Ha scritto il 30/09/13

l'ho finito, ma dire di averlo capito sarebbe troppo.
ho vagamente afferrato la vicenda del divorzio, ma il resto non mi comunica.

Mildan
Ha scritto il 16/06/12
"L'occhio del gatto" (1968, premio Strega), un piccolo capolavoro psicologico di forte potenza drammatica. Come ha scritto efficacemente Maurizio Cucchi "Amore ed erotismo, consapevolezza degli indissolubili legami non solo con la propria terra d'ori...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi