L'ombra del re

Di

Editore: Nord (Narrativa Nord)

3.5
(223)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 408 | Formato: Altri

Isbn-10: 8842916293 | Isbn-13: 9788842916291 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Carla Gaiba

Disponibile anche come: eBook , Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli , Fantascienza & Fantasy

Ti piace L'ombra del re?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Yucatan, Messico. Si dice che la Montagna delle Ossa sia un luogo maledetto. Si dice che chiunque abbia osato avventurarsi nella giungla per scalarla non sia più tornato indietro. Ma i coniugi Ransom non si sono lasciati intimorire e hanno scoperto un segreto straordinario. Un segreto che però non potranno raccontare a nessuno...
Tre anni dopo. Un’antica moneta maya, spezzata a metà, è l’unico ricordo che Jake e Kady hanno del padre e della madre, spariti in circostanze misteriose durante una spedizione archeologica in Messico. È quindi con un misto di orgoglio e di speranza che accettano l’invito del British Museum per l’inaugurazione della mostra allestita coi reperti rinvenuti sulla Montagna delle Ossa. Quella potrebbe essere l’occasione per trovare un indizio su cosa sia realmente accaduto ai loro genitori. E infatti un oggetto enigmatico attira subito l’attenzione di Jake: una piramide maya in miniatura, che presenta un intaglio di forma identica ai frammenti di moneta da cui lui e la sorella non si separano mai. Spinti dalla curiosità, i ragazzi li incastrano nella piramide e succede l’incredibile: all’improvviso non sono più a Londra, ma a Calipso, una terra magica abitata da civiltà scomparse da secoli. Spaesati e atterriti, i giovani Ransom dovranno attingere a tutto il loro coraggio per sopravvivere in quel mondo sconosciuto e pericoloso, perché sul loro destino incombe l’ombra del re Teschio, un malvagio stregone che stava aspettando proprio l’arrivo di Jake...
Ordina per
  • 5

    Sorpresa!

    Dopo aver letto le prime pagine di questo romanzo ero rimasta un poco perplessa perché non mi aspettavo che i protagonisti fossero fondamentalmente degli adolescenti; tuttavia, ho continuato la lettur ...continua

    Dopo aver letto le prime pagine di questo romanzo ero rimasta un poco perplessa perché non mi aspettavo che i protagonisti fossero fondamentalmente degli adolescenti; tuttavia, ho continuato la lettura, seppur titubante, perché il romanzo che avevo letto precedentemente di James Rollin mi era piaciuto tantissimo. Ebbene sono molto contenta di aver continuato. Posso senza dubbio affermare che l'autore è bravissimo a identificarsi con il piccolo, ma molto intelligente, Jake.
    Mi sono ritrovata a fare un viaggio a occhi aperti, in un mondo ricco di storia, scienza, archeologia, scoperte e fantasia.

    ha scritto il 

  • 2

    Purtroppo non avevo visto recensioni su anobi di altri lettori. Se avete compiuto più di 14 anni lasciate stare. Lettura molto semplice e soprattutto con un finale che dire banale è un regalo... ci av ...continua

    Purtroppo non avevo visto recensioni su anobi di altri lettori. Se avete compiuto più di 14 anni lasciate stare. Lettura molto semplice e soprattutto con un finale che dire banale è un regalo... ci avrei scommesso come sarebbe andata a finire dopo 5 pagine...
    Almeno una bella frase da questo libro la posso fare mia:
    Le parole sono come le pallottole; una volta sparate, non è più possibile farle tornare indietro.

    ha scritto il 

  • 3

    L'ombra del Re

    Forse un po' troppo fantasy per i miei personalissimi gusti;
    vengono miscelati troppi argomenti pure rimanendo comunque una lettura gradevole e spensierata.
    Consigliato ? Se non si ha altro di meglio ...continua

    Forse un po' troppo fantasy per i miei personalissimi gusti;
    vengono miscelati troppi argomenti pure rimanendo comunque una lettura gradevole e spensierata.
    Consigliato ? Se non si ha altro di meglio ...

    ha scritto il 

  • 1

    L'ombra del re si candida senza dubbio al podio del peggior libro letto quest'anno. Prendere un guazzabuglio di idee (maya, romani, egizi, uomini di neanderthal, multinazionali criminali, eclissi, amu ...continua

    L'ombra del re si candida senza dubbio al podio del peggior libro letto quest'anno. Prendere un guazzabuglio di idee (maya, romani, egizi, uomini di neanderthal, multinazionali criminali, eclissi, amuleti magici, viaggi nel tempo, cheerleader provette spadaccine, dinosauri, mostri, insetti giganti, ragazzini saccenti, cristalli magici, stregoni oscuri... e potrei andare avanti ancora per un bel po') e spalmarlo alla bell'e meglio su neanche quattrocento pagine senza un approfondimento, una spiegazione, un qualsivoglia filo logico è quasi criminale. Semplicemente osceno.

    ha scritto il 

  • 3

    Il romanzo è scritto bene ed è, quindi, di facile lettura; ma non è il mio genere trattandosi di fantasy miscelato a tracce di thriller e mistero. Adatto, dunque, a chi vuole estraniarsi dalla realtà. ...continua

    Il romanzo è scritto bene ed è, quindi, di facile lettura; ma non è il mio genere trattandosi di fantasy miscelato a tracce di thriller e mistero. Adatto, dunque, a chi vuole estraniarsi dalla realtà...tipo viaggi spazio temporali alla ricerca di ciò che è arcano.

    ha scritto il 

  • 3

    Quello che non ti aspetti

    Un fantasy che lascia perplessi ed insoddisfatti. Dopo aver letto quasi tutto di Rollins, questo è il suo peggior romanzo, anche perchè non è proprio il suo genere e lo si capisce già dopo poche decin ...continua

    Un fantasy che lascia perplessi ed insoddisfatti. Dopo aver letto quasi tutto di Rollins, questo è il suo peggior romanzo, anche perchè non è proprio il suo genere e lo si capisce già dopo poche decine di pagine.
    La saga di Jake Ramson inizia così e spero che finisca nella stessa maniera.
    Tre stelline per incentivare l'abbandono del genere fantasy.

    ha scritto il 

Ordina per