L'ombra della profezia

Le cronache del ghiaccio e del fuoco 9.

Di

Editore: Mondadori

4.1
(3737)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000076426 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy

Ti piace L'ombra della profezia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
http://www.anobii.com/books/Lombra_della_profezia/9788804583233/019e227686afe1772c/
Ordina per
  • 4

    La seconda parte si riprende ( amen direi ), anche perché sennò lanciavo il libro dal 4 piano.
    Peccato che però, d'ora in avanti di questi personaggi non si saprà più nulla ( tranne Cersei, perché Mar ...continua

    La seconda parte si riprende ( amen direi ), anche perché sennò lanciavo il libro dal 4 piano.
    Peccato che però, d'ora in avanti di questi personaggi non si saprà più nulla ( tranne Cersei, perché Martin la deve mettere ovunque -.- ), infatti le loro storie rimangono appese e Zio non ha ancora scritto il seguito, anche se fortunatamente abbiamo il telefilm, che però non ha la stessa storyline.
    Insomma, 4 stelle più che meritate.

    ha scritto il 

  • 4

    Mi aspettavo qualche colpo di scena in più e molta più azione. Invece avanza abbastanza tranquillamente. Questo, comunque, non vuol dire che sia noioso o poco interessante. Certo, rimane la voglia di ...continua

    Mi aspettavo qualche colpo di scena in più e molta più azione. Invece avanza abbastanza tranquillamente. Questo, comunque, non vuol dire che sia noioso o poco interessante. Certo, rimane la voglia di sapere come andranno a finire numerose situazioni rimaste aperte.

    ha scritto il 

  • 3

    Confermo quanto detto dopo la prima parte di questo quarto volume, per la prima volta il romanzo non mi ha preso, la lettura mi risultava in certi momenti faticosa e noiosa. I nuovi personaggi (soprat ...continua

    Confermo quanto detto dopo la prima parte di questo quarto volume, per la prima volta il romanzo non mi ha preso, la lettura mi risultava in certi momenti faticosa e noiosa. I nuovi personaggi (soprattutto Brienne, Arianne, Asha) non hanno la forza di quelli a cui mi sono abituato. Anche quando seguiamo le vicende di Cersei, Jaime, Samwell, Arya e Sansa succede davvero poco, ci si perde tra nomi, vicende, dinamiche che non riescono a catturare come le precedenti e con le quali è facile perdere il filo. Si salva solo per il finale, con ciò che finalmente accade a Cersei e con quanto si apre relativamente a Danaerys. Confido nel prossimo volume, che probabilmente mi darà tutto ciò che è mancato in questo.

    ha scritto il 

  • 3

    fine del 4° libro

    A questo punto, dove si differenzia fortemente dalla serie, si fa sempre più interessante. Libro interamente dedicato alle terre d'occidente, con la quasi esclusione delle vicende alla Barriera e la c ...continua

    A questo punto, dove si differenzia fortemente dalla serie, si fa sempre più interessante. Libro interamente dedicato alle terre d'occidente, con la quasi esclusione delle vicende alla Barriera e la completa assenza di Daenerys. Faccio una piccola pausa prima di immergermi nell'ultimo libro in attesa che Martin si decida a far uscire il tanto atteso sesto :)

    ha scritto il 

  • 3

    Un festino di corvi ė il quarto libro della serie, in Italia pubblicato nei due libri Il dominio della regina e L'ombra della profezia, ed è quello che mi è piaciuto meno. Il libro abbandona i persona ...continua

    Un festino di corvi ė il quarto libro della serie, in Italia pubblicato nei due libri Il dominio della regina e L'ombra della profezia, ed è quello che mi è piaciuto meno. Il libro abbandona i personaggi principali dei libri precedenti, lascia in sospeso tutti i colpi di scena che avevano concluso il terzo volume e aggiunge nuove trame e intrighi. La sensazione però è quella di un giro a vuoto, una mestolata di brodo per allungare un po' la minestra senza aggiungere elementi di vero interesse, come il racconto della ricerca di Brienne.
    Le parti più interessanti sono, come al solito, all'inizio e alla fine, ma in mezzo ci sono altre 700 pagine...

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Recensione complessiva del 4° volume delle Cronache (Il dominio della regina + L’ombra della profezia)

    Leggendo questo libro e soprattutto la nota finale dell’autore capisco perché i fan si siano così tanto infuriati per le sue tempistiche di scrittore. Cinque anni dopo il precedente finalmente appare ...continua

    Leggendo questo libro e soprattutto la nota finale dell’autore capisco perché i fan si siano così tanto infuriati per le sue tempistiche di scrittore. Cinque anni dopo il precedente finalmente appare il nuovo romanzo, ma è solo metà della storia, quella che riguarda altri personaggi viene posticipata a un ulteriore volume che a detta di Martin arriverà “l’anno prossimo”, mentre invece di anni ne passeranno 6!
    A parte questo comunque è come sempre un racconto piacevolissimo, anche se con pochi capitoli dei personaggi che mi stanno più simpatici, in questo caso Sam e Arya, con la scena dominata invece dai gemelli Lannister, e secondariamente dalla casa Greyjoy e da Dorne. Questa è infatti la novità più grande di questo 4° capitolo: l’entrata in scena dell’ultimo dei sette regni.
    Possiamo così scoprire nuove trame nel Gioco del Trono, quelle intessute dal gottoso ma scaltro principe di Dorne, Doran Martell, quasi mandate in fumo da sua figlia Arianne e dalle nipoti, le Vipere delle sabbie; e quelle del redivivo Euron Greyjoy, tornato a casa da un lunghissimo viaggio proprio quando il fratello maggiore muore improvvisamente per reclamare il trono delle Isole di Ferro dai danni del più grande Victarion e della nipote Asha.

    ha scritto il 

  • 4

    Non so se considerarlo spoiler o meno (a vostro rischio e pericolo)

    E' la degna continuazione dell'ottavo libro, i personaggi sono gli stessi . Alle fine del mio ebook c'è una nota dove Martin annuncia che il decimo libro non è la continuazione di questo ma va di pari ...continua

    E' la degna continuazione dell'ottavo libro, i personaggi sono gli stessi . Alle fine del mio ebook c'è una nota dove Martin annuncia che il decimo libro non è la continuazione di questo ma va di paripasso con questo ma con i personaggi che non si vedono nel nono libro. Sono molto curiosa perchè i narratori di questo volume non mi hanno fatto impazzire, trovo più interessanti quelli del decimo.

    ha scritto il 

  • 4

    A questo punto leggere "il trono di spade" ha lo scopo di "capire come va a finire" tutto l'intreccio narrativo. Ottimo libro, evocativo come sempre .... Aspettiamo il prossimo .....

    ha scritto il 

  • 4

    Finalmente...

    ...un po' di movimento,qualche cambiamento.I personaggi sono quelli del capitolo precedente,quindi i miei preferiti non ci sono,ma a qualcuno andrà molto male e questo alza moltissimo il livello del l ...continua

    ...un po' di movimento,qualche cambiamento.I personaggi sono quelli del capitolo precedente,quindi i miei preferiti non ci sono,ma a qualcuno andrà molto male e questo alza moltissimo il livello del libro.Non vedo l'ora di leggere il prossimo =)

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    0

    Libro differente rispetto ai tre precedenti, in quanto si concentra principalmente sulle vicende di Approdo del Re, tralasciando tutto ciò che avviene nella Barriera. L'ho trovato veramente affascinan ...continua

    Libro differente rispetto ai tre precedenti, in quanto si concentra principalmente sulle vicende di Approdo del Re, tralasciando tutto ciò che avviene nella Barriera. L'ho trovato veramente affascinante e maturo, rispetto agli altri. Non vedo l'ora di leggere il successivo!!!

    ha scritto il 

Ordina per