L'ombra della profezia

Le cronache del ghiaccio e del fuoco 9.

Di

Editore: Mondadori

4.1
(3644)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000076426 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy

Ti piace L'ombra della profezia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
http://www.anobii.com/books/Lombra_della_profezia/9788804583233/019e227686afe1772c/
Ordina per
  • 4

    Non so se considerarlo spoiler o meno (a vostro rischio e pericolo)

    E' la degna continuazione dell'ottavo libro, i personaggi sono gli stessi . Alle fine del mio ebook c'è una nota dove Martin annuncia che il decimo libro non è la continuazione di questo ma va di pari ...continua

    E' la degna continuazione dell'ottavo libro, i personaggi sono gli stessi . Alle fine del mio ebook c'è una nota dove Martin annuncia che il decimo libro non è la continuazione di questo ma va di paripasso con questo ma con i personaggi che non si vedono nel nono libro. Sono molto curiosa perchè i narratori di questo volume non mi hanno fatto impazzire, trovo più interessanti quelli del decimo.

    ha scritto il 

  • 4

    A questo punto leggere "il trono di spade" ha lo scopo di "capire come va a finire" tutto l'intreccio narrativo. Ottimo libro, evocativo come sempre .... Aspettiamo il prossimo .....

    ha scritto il 

  • 4

    Finalmente...

    ...un po' di movimento,qualche cambiamento.I personaggi sono quelli del capitolo precedente,quindi i miei preferiti non ci sono,ma a qualcuno andrà molto male e questo alza moltissimo il livello del l ...continua

    ...un po' di movimento,qualche cambiamento.I personaggi sono quelli del capitolo precedente,quindi i miei preferiti non ci sono,ma a qualcuno andrà molto male e questo alza moltissimo il livello del libro.Non vedo l'ora di leggere il prossimo =)

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    0

    Libro differente rispetto ai tre precedenti, in quanto si concentra principalmente sulle vicende di Approdo del Re, tralasciando tutto ciò che avviene nella Barriera. L'ho trovato veramente affascinan ...continua

    Libro differente rispetto ai tre precedenti, in quanto si concentra principalmente sulle vicende di Approdo del Re, tralasciando tutto ciò che avviene nella Barriera. L'ho trovato veramente affascinante e maturo, rispetto agli altri. Non vedo l'ora di leggere il successivo!!!

    ha scritto il 

  • 3

    Non si può di certo dire che il cervello di Martin non sia un posto meraviglioso dove accadono cose stupefacenti... ma a volte vorrei il tutto si muovesse più velocemente, senza tutte quelle pause, qu ...continua

    Non si può di certo dire che il cervello di Martin non sia un posto meraviglioso dove accadono cose stupefacenti... ma a volte vorrei il tutto si muovesse più velocemente, senza tutte quelle pause, quei monologhi interiori che non portano il lettore da nessuna parte e lo mollano senza nessun controllo all'interno della mente di un personaggio, per tempi e capitoli che sembrano lunghissimi. Ma quando si passa all'azione, quando tutte le parole gettate al vento si trasformano in conseguenze, nulla riesce a battere la forza delle sue azioni narrative.

    ha scritto il 

  • 3

    Con questo libro Martin si risolleva, ma non mi ha fatto del tutto impazzire. Bello il percorso di Jaime, che man mano cresce come personaggio. Interessante anche la compara dei Greyjoy, anche se mi d ...continua

    Con questo libro Martin si risolleva, ma non mi ha fatto del tutto impazzire. Bello il percorso di Jaime, che man mano cresce come personaggio. Interessante anche la compara dei Greyjoy, anche se mi domando sempre che fine abbia fatto Theon.
    Dubbio sull'ultimo capitolo che riguarda Brienne, voglio credere di non aver capito.
    Il fatto che abbia diviso i continenti continuo a non apprezzarlo, perchè significa che nei prossimi libri non leggeremo di Cersei, Jaime, Sansa e tutti i narratori di questo libro e di conseguenza mancherà qualcosa, come è mancato in questo senza Tyrion, Jon e compagnia bella.

    ha scritto il 

  • 0

    Con Martin ho un rapporto di amore-odio, più odio che amore probabilmente.
    Mi piace la storia che racconta e gli intrecci, non mi piacciono le infinite descrizioni di stendardi ed emblemi, né tantomen ...continua

    Con Martin ho un rapporto di amore-odio, più odio che amore probabilmente.
    Mi piace la storia che racconta e gli intrecci, non mi piacciono le infinite descrizioni di stendardi ed emblemi, né tantomeno le descrizioni dei lunghissimi banchetti. In questo volume se non altro mi sono risparmiata i banchetti (ho però avuto una buona dose di scene di tortura, dove con un occhio leggevo e col resto del corpo mi rattrappivo). A dirla tutta non mi piace neanche che ormai scriva di tutto tranne il seguito di questa storia, mi manca poco per essere in pari.
    Questo volumetto in particolare aveva i punti di vista di personaggi, a mio avviso, piuttosto interessanti: parecchi capitoli di Jamie e Cersei, qualcuno di Brienne e Samwell, qualcuno singolo di altri personaggi, zero Danaerys. Il problema è che se nei prossimi libri ci sono tanti punti di vista di Danaerys quanti ce ne erano stavolta di Jamie, probabilmente gli darò fuoco.
    Da ricordare anche un paio di scene particolarmente entusiasmanti:

    (SPOILER SPOILER SPOILER)
    - la prima è quella finale tra Sans-ops, tra Alayne e Petyr:
    E quando Robert morirà, Harry l'Erede diventerà lord Harrold, protettore della Valle e lord di Nido dell'Aquila. I sostenitori di Jon Arryn non mi ameranno mai, né ameranno il nostro sciocco e tremolante Robert, ma ameranno il loro Giovane Falco... e quando si riuniranno per il suo matrimonio e tu uscirai con i tuoi lunghi capelli ramati, e con il manto virginale bianco e grigio con l'emblema del meta-lupo... be', tutti i cavalieri della Valle impegneranno la loro spada per riconquistare per te il tuo diritto di nascita. Ecco i regali che ti offro, mia dolce Sansa: Harry, Nido dell'Aquila e Grande Inverno. Ora, tutto questo vale un altro bacio, non credi?"

    - la cattura da parte dei septon di Cersei (scena bellissima, una vera goduria) e, collegata a questo fatto, la scena di Jamie che fa gettare nel fuoco la richiesta d'aiuto della sorella. Fantastico!

    ha scritto il 

Ordina per