Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'ombra di Ulisse

Figure di un mito

Di

Editore: il Mulino

4.2
(44)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 227 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8815234993 | Isbn-13: 9788815234995 | Data di pubblicazione: 

Genere: Fiction & Literature

Ti piace L'ombra di Ulisse?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Da sempre l’ombra di Ulisse si allunga sull’immaginario occidentale – l’ombra di un viaggio senza fine verso l’altro mondo della nostra esistenza individuale e verso il Nuovo Mondo della storia. Ad ogni momento cruciale della vicenda umana Ulisse congiunge essere e divenire, racchiudendo in sé quella meraviglia che desta nell’uomo filosofia, scienza e poesia, e quel mistero che provoca continua interpretazione e nuovi racconti. Nelle sue incarnazioni dall’Odissea a Dante, dal Vecchio Marinaio al Capitano Cook e ad Achab, fra Tasso e Leopardi, Darwin e Nietzsche, Baudelaire e Poe, Ulisse ci addita esiti diversi e aperti: la metafisica della scemenza e la stupidità della metafisica, l’oscurità e la speranza, la parola, l’enigma, il silenzio.
Ordina per
  • 4

    Acciò che l'uom più oltre non si metta

    Libro splendido, che mi ha dato soddisfazioni da tanti punti di vista, il più lampante: una critica letteraria NON campata in aria, NON fatta di chiacchiere su aria fritta, à la Pietro Citati per intendersi. No, qui si trova sostanza e tanta.
    Attraverso l'ombra di Ulisse il professor Boitani non ...continua

    Libro splendido, che mi ha dato soddisfazioni da tanti punti di vista, il più lampante: una critica letteraria NON campata in aria, NON fatta di chiacchiere su aria fritta, à la Pietro Citati per intendersi. No, qui si trova sostanza e tanta. Attraverso l'ombra di Ulisse il professor Boitani non solo ci parla di letteratura, ma intesse anche un discorso più ampio, sull'evoluzione della visione europea del mondo. Da leggere.

    ha scritto il 

  • 3

    Da Omero fino a Kafka, passando per Dante, Coleridge, Joyce, Wallace Stevens e tanti altri, Boitani traccia, con grande erudizione ed efficacia, una storia delle varie interpretazioni e rielaborazioni che del mito di Ulisse sono state date nella tradizione Occidentale. Un saggio colto e avvincent ...continua

    Da Omero fino a Kafka, passando per Dante, Coleridge, Joyce, Wallace Stevens e tanti altri, Boitani traccia, con grande erudizione ed efficacia, una storia delle varie interpretazioni e rielaborazioni che del mito di Ulisse sono state date nella tradizione Occidentale. Un saggio colto e avvincente, ricchissimo di spunti per ulteriori letture.

    ha scritto il 

  • 5

    Boitani e i segreti di ulisse

    Assolutamente magnifico!nelle parole di Boitani sembra germogliare il seme di segreti rivelatori e rivoluzionari. Tesse discorsi ampi, spesso comprendenti il tutto, ma fuori dalla falce di sensazioni che essi provocano resta la banalità, unica esclusa. Descrive con la grazia di chi ama l'ombra di ...continua

    Assolutamente magnifico!nelle parole di Boitani sembra germogliare il seme di segreti rivelatori e rivoluzionari. Tesse discorsi ampi, spesso comprendenti il tutto, ma fuori dalla falce di sensazioni che essi provocano resta la banalità, unica esclusa. Descrive con la grazia di chi ama l'ombra di Ulisse che come la bandiera che inseguono gli ignavi nell'inferno, corre tanto ratta che d'ogni posa pare indegna, nel corso degli anni nascono e rinascono interpretazioni disparate dell'eroe che il libro si presta ad analizzare. Una lettura impura, obliqua e travolgente naviga con estrema virtute verso le acque torbide alla ricerca del valore e della sapienza!

    ha scritto il