L'ora della caccia

di | Editore: Fazi
Voto medio di 51
| 15 contributi totali di cui 15 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Aprile 1975. Parigi. Un uomo viene trovato impiccato, a una corda di pianoforte. Il suo nome è Dieter Bock, un ex capitano delle SS. La tesi del suicidio non regge e l'indagine viene affidata all'ispettore Cesar Dreyfus, unico superstite di una famig ...Continua
giraldinico
Ha scritto il 30/01/18
mah!

non saprei come definirlo!
troppo lungo e confuso. Ho voluto comunque finirlo...uno sforzo sovrumano, anche perché ad un certo punto mi sono perso e non mi sono più "ritrovato"!!!

Cristian
Ha scritto il 11/09/17
Questo è il terzo libro di Shane Stevens che leggo ed i primi due ( Io ti troverò e Dead City ) mi sono piaciuti molto... purtroppo quest'ultimo l'ho trovato molto tosto, con molteplici personaggi che intervengono, una storia, x me, troppo complicata...Continua
Nicola Berti
Ha scritto il 22/04/17

Parecchia confusione e faticoso da leggere. Delusione

Cecilia...
Ha scritto il 09/11/13
Cinquecentoquarantatre pagine. Volete che lo riscrivo? Bisogna avere una grossa dose di cortesia quando qualcuno – che ti è amico – ti mette in mano un libro di cinquecentoquarantatre pagine e ti chiede di leggerlo e recensirlo. E tu, di quell’autore...Continua
Donatella
Ha scritto il 05/04/13
Il romanzo è a metà fra un thriller senza troppa tensione e un’ annacquata spy-story,lento e abbastanza contorto. Parigi, 1975. Un uomo viene trovato impiccato a una corda di pianoforte. Il suo nome è Dieter Bock, vecchio gerarca delle SS. La tesi de...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi