L'origine dell'uomo

Voto medio di 60
| 4 contributi totali di cui 2 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
dhalgren
Ha scritto il 04/04/16
ogni dolore intollerabile passa svelto e si trasforma in accanita, stupefatta attenzione. che cazzo vuol dire? vuol dire quell'aria che sia tutto nuovo, e la meraviglia nel constatare che l'universo è sopravvissuto alla tua tristezza. da non credere....Continua
Gio47
Ha scritto il 08/05/10

Libro fondamentale nella storia scientifica, che torna di attualità in un mondo che vuol negare, in nome di un errato e bigotto concetto di religione, le teorie dell'autore!


Dunja
Ha scritto il Feb 05, 2011, 08:26
Le lingue, come gli esseri organici, si possono classificare in gruppi e sottogruppi; e si possono classificare naturalmente secondo l'orgine e artificialmente secondo altre caratteristiche. Le lingue e i dialetti dominanti ebbero larga diffusione, c...Continua
Pag. 124
Dunja
Ha scritto il Feb 05, 2011, 08:22
La formazione di linguaggi differenti e di specie distinte, e le prove che sia gli uni che le altre si sono andati sviluppando con un graduale processo, sono stranamente parallele.
Pag. 124

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi