Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'orrore soprannaturale nella letteratura

Di

Editore: Sugarco

3.9
(53)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 128 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8871982924 | Isbn-13: 9788871982922 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Tascabile economico

Genere: Non-fiction , Science Fiction & Fantasy

Ti piace L'orrore soprannaturale nella letteratura?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
A prescindere dalle penetranti osservazioni sulla narrativa fantastica dall'antichità classica ai giorni nostri, il brillante saggio di Lovecraft qui presentato pone l'accento sul fatto che la narrativa soprannaturale costituisce "una circoscritta seppur essenziale branca dell'espressività umana ed eserciterà il suo fscino soprattutto su un pubblico dotato di particolare sensibilità". In L'orrore soprannaturale nella letteratura Lovecraft riafferma la preminenza di atmosfera e stato d'animo su intreccio e personaggi.
Ordina per
  • 4

    Avete mai pensato come fare ad aumentare in modo esponenziale la vostra collezione di libri (o e-book) sul mondo dell’horror-fantascienza? Eccovi la risposta. H.P. Lovecraft scrive questo saggio in cui effettua una ricognizione sullo sviluppo storico della “weird fiction” così come allora si defi ...continua

    Avete mai pensato come fare ad aumentare in modo esponenziale la vostra collezione di libri (o e-book) sul mondo dell’horror-fantascienza? Eccovi la risposta. H.P. Lovecraft scrive questo saggio in cui effettua una ricognizione sullo sviluppo storico della “weird fiction” così come allora si definiva il genere che oggi meglio identifichiamo come “horror”.
    La recensione di Michele continua su Contorni di noir:
    http://contornidinoir.it/2014/11/h-p-lovecraft-lorrore-soprannaturale-in-letteratura/

    ha scritto il 

  • 5

    una interessantissima critica della letteratura orrorifica e dei suoi autori analizzato dal medioevo fino agli scrittori coevi del Solitario.
    un'opera lucida e godibile.
    da leggere con piacere

    ha scritto il 

  • 4

    Saggio di letteratura dove Lovecraft ci porta ad esplorare le origini del racconto horror fino ai suoi tempi, passando da Salomone a ai doccioni di Notre Dame a Phlegon a Defoe a Goethe a Radcliffe a Poe a James a Wilde a Stoker a ... e così via.
    Raccontandoci nel bene e nel male la narrativ ...continua

    Saggio di letteratura dove Lovecraft ci porta ad esplorare le origini del racconto horror fino ai suoi tempi, passando da Salomone a ai doccioni di Notre Dame a Phlegon a Defoe a Goethe a Radcliffe a Poe a James a Wilde a Stoker a ... e così via.
    Raccontandoci nel bene e nel male la narrativa orrorifica criticando racconti a autori. Riassumendone qualcuno per farci entrare maggiormente nella consistenza del racconto horror.
    Testo che non può mancare negli scaffali di chi adora tale genere ma anche di chi adora i classici poichè fa riferimento anche a quelli (es.: Cime Tempestose di Bronte).

    ha scritto il