Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'orto. Autosufficienza a casa

Di

4.0
(1)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8857101495 | Isbn-13: 9788857101491 | Data di pubblicazione: 

Genere: Home & Gardening , Da consultazione , Textbook

Ti piace L'orto. Autosufficienza a casa?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Cucurbitacee.
    Cucurbita pepo : consociazione con cipolla, fagioli rampicanti, lattuga. E' una pianta da rinnovo, che apre una rotazione triennale. Non ripetere sullo stesso terreno prima di 2 o 3 anni, nè farlo seguire ad altre cucurbitacee, solanacee o leguminose.
    O___O
    Io non ...continua

    Cucurbitacee.
    Cucurbita pepo : consociazione con cipolla, fagioli rampicanti, lattuga. E' una pianta da rinnovo, che apre una rotazione triennale. Non ripetere sullo stesso terreno prima di 2 o 3 anni, nè farlo seguire ad altre cucurbitacee, solanacee o leguminose.
    O___O
    Io non ho capito nulla e voi?
    Cosa c'entro io con l'orto in casa?
    No caro Paolo, non cadrò nella trappola degli allegati al Tirreno : lunario, orto, piante e fiori, potatura e bonsai....non puoi far finta di nulla inserendomelo nel giornale , come nulla fosse, per poi chiedermi 6.80 euro per il quotidiano!!
    Amo la terra, la natura e il biologico, ma ho un giardino non piccolo che , tranne le grandi potature, mi gestisco da sola!!
    E' una fortuna avere un pezzo di verde....mantenerlo però è faticoso: spazzare le foglie, potare, piantare e curare i fiori , i rampicanti, concimare, togliere le erbacce infestanti..
    Ci vuole passione e io ne ho tanta...mi gratifica e mi dà gioia vedere le mie piantine venir su dalla terra con soli pochi semi o ammirare lo sbocciare di nuove gemme a piante che credevi morte per il gelo o sentir entrare in casa i primi profumi delle nuove fioriture!!
    Uno dei miei maggiori piaceri è stare pigramente a leggere o prendere il sole sonnecchiando sulla sdraio, in giardino circondata da piante odorose, farfalle, e anche altri insetti multicolori!!
    Ma l'orto no, assolutamente no!
    Ah, sapete cos'è il Rafhanus sativum? Il ravanello:))

    ha scritto il