L'ultima conversazione

Voto medio di 85
| 39 contributi totali di cui 23 recensioni , 16 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'autore di 2666 e I detective selvaggi si racconta in questa collezione di interviste realizzate in un arco di cinque anni, che si conclude con la famosa " Ultima conversazione ", pubblicata per la prima volta pochi giorni dopo la scomparsa dello sc ...Continua
Ha scritto il 04/01/18
Raccolta molto interessante di interviste. Consigliato come introduzione alla lettura di Bolano. Contiene anche le ultime interviste, argute e commoventi.
Ha scritto il 15/03/17
Il silenzio di Bolaño.
Io credevo di essermela già presa e di aver sviluppato pure i necessari anticorpi, invece rieccomi in piena ricaduta di bolañite acuta, e alle prese con un volumetto che solo l’ossessione giustifica: dieci euro – con lo sconto – per cinque interviste ...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 19/11/16
Interessanti intervista allo scrittore Roberto Bolano, per chi vuole approfondire la sua importante figura.
Ha scritto il 20/08/16
Tra le 4 e le 3 stelline in realtà
L' introduzione e i primi tre scritti sono veramente del buon materiale ( introduzione di M. Valdes , interviste di : H. Soto e M. Bravo, di C. Boullosa, di E. Alvarez ) non solo ci introducono a Bolano e ai suoi scritti ( in verità solo a "I detec ...Continua
Ha scritto il 18/01/16
"Finchè avrò vita, questa bandiera garrirà al vento!" Recensione completa su http://bookshelf54.blogspot.it/2016/01/roberto-bolano-lultima-conversazione.html

Ha scritto il Mar 08, 2016, 15:18
"Essendo parte del mondo che descrivi, il tuo sguardo è affettuoso anche quando si posa su te stesso."
"Forse ho cercato di perdonarmi"

"Noi abbiamo pochissimi scrittori che abbiano coltivato il genere fantastico in senso stret
...Continua
Ha scritto il Aug 17, 2012, 08:54
Tutti gli scrittori latinoamericani, e penso anche agli spagnoli, in fondo hanno molta paura e cercano di assicurarsi il pantheon post mortem. Io non ho mai avuto paura della morte e inoltre non credo nel pantheon. Io credo che la vita... guarda, qua ...Continua
Pag. 98
Ha scritto il Aug 17, 2012, 08:54
Perché non ha l'aria condizionata nel suo studio? Perché il mio motto non è Et in Arcadia ego, ma Et in Sparta ego.
Pag. 71
Ha scritto il Aug 17, 2012, 08:54
Come arrivasti al trotzkismo?
Credo per fare il bastian contrario. Non mi piaceva l'unanimità sacerdotale, clericale dei comunisti. Sono sempre stato di sinistra e non sarei certo passato alla destra solo perché non mi piacevano i chierici
...Continua
Pag. 55
Ha scritto il Aug 17, 2012, 08:53
Io invece credo nella povertà intrinseca dell'essere umano. Un animale come siamo noi, provvisto di viscere e muscoli, pochi, ossa debolissime, privo di esoscheletro... Avere lo scheletro dentro invece che fuori mi sembra una cazzata assoluta. Guard ...Continua
Pag. 98

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
  • 14
  • 46
  • 24
  • 1
  • 0
Aggiungi