L'ultima legione

Voto medio di 3697
| 346 contributi totali di cui 337 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
Anno Domini 476. Nella pianura fra Pavia e Piacenza, una coltre di nebbia ricopre il paesaggio. Ad un tratto un'orda di cavalieri barbari emerge dalla foschia e si abbatte sul campo della Legio Nova Invicta, leggendario baluardo della romanità a ... Continua
Ha scritto il 16/02/17
Manfredi è sinonimo di buon libro.
L’anno è il 476 d.C., l’Impero Romano d’Occidente è in disfacimento. Sul trono imperiale siede un ragazzino che ha solo 13 anni, Romolo Augusto. Odoacre, generale delle armate dell’impero, facente parte della nuova linfa barabarica, lo ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 15/12/16
ultimi giorni di sole
Descrive abbastanza bene gli ultimi giorni dell'Impero della Roma che fu.
La storia scorre bene ed è avvincente.
l'inizio e la fine sono molto belli.
  • Rispondi
Ha scritto il 26/06/16
C'è stato uno strano rapporto tra me e questo libro: adoro la trama e il tema si rifà a uno dei miei preferiti, cioè Re Artù, ma..ma per i miei standard ci ho messo una vita per finirlo. Alcune parti le ho lette più velocemente del normale per ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 03/04/16
Penso ormai di aver capito che lo stile di Manfredi mi piace, e anche parecchio.Accattivanti e tridimensionali le descrizioni, accurata la ricostruzione storica.La trama è interessante, coinvolgente, un bel mix di storia e leggenda sapientemente ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 01/04/16
Bello per come l'autore riesce a rappresentare le realtà dell'epoca....scorrevole e piacevole la lettura...i personaggi ed i dialoghi sono un po' troppo, passatemi il termine, da fumetto. Non per nulla questo libro viene consigliato ai ragazzi per ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Jan 06, 2010, 13:26
«Una legione» riprese a dire. «Sembra incredibile, è dai tempi della riforma di Galieno che delle vecchie legioni è rimasto a malapena il nome e poi nemmeno quello negli ultimi quarant'anni. Che senso aveva rimettere in campo una legione?»«E ... Continua...
Pag. 93
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 26, 2009, 19:23
Non sei tu che hai bisogno di noi. Siamo noi che abbiamo bisogno di te, lo capisci questo?
Pag. 358
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 26, 2009, 19:22
Nelle nostre condizioni un amico è quanto di più prezioso si possa desidera.
Pag. 353
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 26, 2009, 19:20
... per me tu sei ciò che vedo, ciò che conosco.
Pag. 351
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 26, 2009, 19:18
"Roma non si identifica con una razza, o un popolo, o un'etnia. Roma è un'ideale e gli ideali non si possono distruggere..."
Pag. 347
  • 1 commento
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Feb 02, 2016, 08:35
Collocazione : ST 4 (2 copie)
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 03, 2015, 11:40
Collocazione : NR 167
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 12, 2015, 19:29
gruppo di lettura
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi