Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'ultimo Catone

Di

Editore: Sonzogno

3.8
(2907)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 483 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Francese , Portoghese , Catalano

Isbn-10: 8845412148 | Isbn-13: 9788845412141 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Andrea Carlo Cappi

Disponibile anche come: Copertina morbida e spillati , Altri , Paperback

Genere: Fiction & Literature , History , Mystery & Thrillers

Ti piace L'ultimo Catone?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
A raccontare tutto con voce rotta dall'emozione è Suor Ottavia Salina, infatto di paleografia massima autorità dell'Archivio Segreto del Vaticano. Ungiorno, mentre è china su una ruvida pergamena, viene convocata urgentementedalle più alte gerarchie pontificie che le affidano un compito di estremasegretezza. Suor Ottavia è l'unica persona al mondo in grado di decifrare unostrano tatuaggio - sette croci e sette lettere in greco antico che formano laparola stauros, ovvero croce - inciso sul cadavere di un etiope ritrovato suimonti della Grecia. Da questo enigma sembrano dipendere le sorti di tutte leChiese cristiane, tanto più che accanto al corpo sono stati rinvenuti trepezzetti di legno che probabilmente sono schegge della Croce di Cristo.
Ordina per
  • 5

    Inaspettatamente bellissimo

    Premetto che non conoscevo l'autrice e l'ho comprato "di getto", ispirata solamente dal titolo, senza leggere nemmeno il retrocopertina: da appassionata di storia antica quale sono, un libro ambientat ...continua

    Premetto che non conoscevo l'autrice e l'ho comprato "di getto", ispirata solamente dal titolo, senza leggere nemmeno il retrocopertina: da appassionata di storia antica quale sono, un libro ambientato nella Roma antica che parlava di Catone mi sembrava un'ottima scelta.
    Immaginate quindi lo stupore quando, nel cominciare la lettura, mi sono accorta che non solo Roma antica non è quasi mai nominata, ma anche che il libro è ambientato ai giorni nostri. In Vaticano. E che la protagonista è una suora. E che....beh, non svelo altro. Leggetelo e non rimarrete scontenti...se non quando il libro sarà finito!!!! :-)

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    1

    Ridicolo

    Concordo in pieno con la recensione immediatamente precedente. Una trama da cartone animato e che dire della suora che rinnova i voti di anno in anno e guarda caso non li rinnova proprio nell'anno ne ...continua

    Concordo in pieno con la recensione immediatamente precedente. Una trama da cartone animato e che dire della suora che rinnova i voti di anno in anno e guarda caso non li rinnova proprio nell'anno nel quale incontrerà l'ammore. E poi non si capisce cosa c'entri ai fini del libro la famiglia mafiosa della protagonista. Gli ho dato due stelle ma forse bastava anche una

    ha scritto il 

  • 1

    eppure lo spunto era interessante
    invece è semplicemente un libro brutto, pedante nel nozionismo storico, adolescenziale nella storia d'amore, poco credibile nella gestione dei personaggi (una paleogr ...continua

    eppure lo spunto era interessante
    invece è semplicemente un libro brutto, pedante nel nozionismo storico, adolescenziale nella storia d'amore, poco credibile nella gestione dei personaggi (una paleografa che dice di avere odiato dante per quanto glielo avessero fatto studiare, ma non sa che catone l'uticense è il custode del purgatorio; un capitano della guardia svizzera che ignora che preghiera sia l'agnus dei...), ridicolo a tratti (tutti gli ascendenti della guardia svizzera che si somigliano, come nei cartoni animati!) ma soprattutto nel finale che è del tutto fuori genere
    peccato sia una che faccia fatica a piantare i libri, seppur mal scritti

    ha scritto il 

  • 3

    I tre protagonisti devono scoprire chi si cela dietro il furto di numerosi pezzi de "la vera croce" ,
    per farlo devono superare varie prove, con l'aiuto di Dante Alighieri e della sua Divina Commedia. ...continua

    I tre protagonisti devono scoprire chi si cela dietro il furto di numerosi pezzi de "la vera croce" ,
    per farlo devono superare varie prove, con l'aiuto di Dante Alighieri e della sua Divina Commedia.
    è stata una lettura piacevole e scorrevole;
    L'interesse per la risoluzione del mistero mi è rimasto vivo per tutto il libro,
    certi aspetti del finale sono un pò "spregiudicati" ma glie lo si può perdonare,
    è un libro che sicuramente consiglio.

    ha scritto il 

  • 5

    E' un libro che ho letto qualche anno fa, e che ho amato moltissimo. L’ Ultimo Catone è forse il libro piú brillante dell’ autrice. Questo libro si divora, in una maniera sorprendente, persino Dante è ...continua

    E' un libro che ho letto qualche anno fa, e che ho amato moltissimo. L’ Ultimo Catone è forse il libro piú brillante dell’ autrice. Questo libro si divora, in una maniera sorprendente, persino Dante è presentato in maniera chiara, ben integrato nel libro e in maniera molto leggibile.

    ha scritto il 

  • 4

    davvero particolare

    Non c'è che dire: ti avvince (specialmente la prima parte). D'ora in poi guarderò e leggerò Dante con occhi e sentimenti nuovi. Un percorso ricco, geniale, colto e mai noioso. E ti domandi seriamente ...continua

    Non c'è che dire: ti avvince (specialmente la prima parte). D'ora in poi guarderò e leggerò Dante con occhi e sentimenti nuovi. Un percorso ricco, geniale, colto e mai noioso. E ti domandi seriamente se in effetti non potrebbe essere andata proprio così. No, perché vi assicuro che tutto fila e tutto torna, insomma: non fa una grinza!

    ha scritto il 

Ordina per