L'ultimo amore è sempre il primo?

Voto medio di 97
| 22 contributi totali di cui 16 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Le storie che si trovano in questo libro raccontano il disequilibrio e i malintesi tra l'uomo e la donna arabi. Come scrive l'autore "il primo amore è sempre l'ultimo. Nel mio paese c'è qualcosa di spezzato nelle relazioni tra l'uomo e la donna." ... Continua
Ha scritto il 27/04/16
Devo ammettere che Ben Jelloun è davvero bravo nell'arte del racconto breve. Non ho amato i suoi romanzi, che ho trovato ridondanti e poco focalizzati sulla narrazione, ma riconosco che questa raccolta di piccoli racconti sull'amore (?) è compatta ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 04/06/15
Centri e baricentri
Una cultura (una?) in cui l'uomo è centralità, ma impotente se v'è assenza di donna.Si sale e si scende, nel godimento della lettura e nella conferma delle aspettative. Talvolta il lessico è quello immaginifico di "Creatura di sabbia", talatra ...Continua
  • 10 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 06/06/12
Certamente non di facile "digestione". Principalmente per via della realtà che viene presentata senza schermi, senza coperture: le cose stanno così, che ci piaccia oppure no. E anche se non siamo stati direttamente protagonisti di queste storie, ...Continua
Ha scritto il 03/09/11
Mi sono ritrovata a leggere questa raccolta di brevi affreschi sull'amore tra un pausa e l'altra de "Le Mille e una Notte". Cercavo un qualcosa che fosse più aderente alla realtà, dopo diverse notti in compagnia dei racconti fantastici di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/06/11
"L'amore.Imparare ad amare la propria solitudine.Sapersi ritirare in un arrocco per proteggere la tenerezza.Smettere di stare al gioco della dipendenza, affinchè il possesso diventi schermo di trasparenza.Amare è celebrare in permanenza l'incontro ...Continua
  • 3 mi piace

Ha scritto il Jul 24, 2013, 13:01
Non smetto di aspettarti e amare è aspettare senza rinunciare, con la passione dell'impazienza. Quando ti incontro ti sto già aspettando, nell'incanto e nella felicità dell'ignavia. Amarti sfiorando le parole e il suolo.
Pag. 81
Ha scritto il Jul 24, 2013, 12:59
Il corpo arido. Inattivo.L'amore. Imparare ad amare la propria solitudine. Sapersi ritirare in un arrocco per proteggere la tenerezza. Smettere di stare al gioco della dipendenza, affinché il possesso diventi schermo di trasparenza. Amare è ...Continua
Pag. 66
  • 1 commento
Ha scritto il Jul 24, 2013, 12:55
L'intensità di un amore si potrebbe misurare dall'impazienza o dall'estrema pazienza di aspettare.
Pag. 52
  • 1 commento
Ha scritto il Jul 24, 2013, 12:54
Bisogna diffidare degli scrittori che si dicono in vacanza, perché non smettono mai di guardare, di interpretare e di immaginare.
Pag. 42
  • 1 commento
Ha scritto il Jul 24, 2013, 12:52
L'amore è bello nei libri, nelle immagini del cinema. L'amore, quello vero, quello che conta, è quello di tutti i giorni: di quello non se ne parla mai, perché non è facile da rappresentare. Se il tuo uomo ti ama al di là delle cenette a tu per ...Continua
Pag. 16
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il May 26, 2017, 13:51
892.73 JEL INTRA

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi