L'ultimo viaggio di Sindbad

Voto medio di 145
| 41 contributi totali di cui 24 recensioni , 17 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il capitano di un vecchio battello è al suo ultimo viaggio. Sottocoperta un carico di uomini, donne, bambini aspetta di arrivare alle coste italiane. Fra echi biblici e leggende di mare Erri De Luca narra una storia senza tempo calandola nelle vicend ...Continua
Blue Tango
Ha scritto il 21/03/17
LA VITA DURA IL TEMPO CHE SI PERDE.
Breve ma fulminante. La capacità di sintesi di Erri De Luca e la sua straordinaria forza espressiva trovano conferma in questa breve piece teatrale scritta su richiesta di Maurizio Scaparro nel 2002!!! (e la situazione dei migranti nel 2017 è ancora...Continua
Daniela Frezet
Ha scritto il 11/03/14
Breve come uno spot pubblicitario che vorresti approfondire e non puoi. Cominci appena ad incapricciarti dei personaggi, che finisce. Troppo frustrante, così. Adesso per riprendermi dal trauma del coitus interruptus mi toccherà buttarmi come minimo s...Continua
Remo Umile
Ha scritto il 28/02/14
I migranti ed il mare
Poche pagine per descrivere un "Viaggio della speranza" visto dalla parte di chi conduce i migranti verso l'Eldorado che sa non esistere. Mestiere spietato il suo, guardiano di una folla ammassata nella stiva. Nemico e custode di un'umanità in fuga....Continua
Melisah85
Ha scritto il 21/10/13
Una perla. Ecco cos'è. Provate a chiedere ad un migrante perché sia partito, provate a chiedere ad uno scafista perché fa ciò che fa. Sindbad è Il Marinaio, non ha un porto dove attraccare e continua a navigare e trasportare umani... A tratti un capi...Continua
Silvia60
Ha scritto il 19/06/11

poesia saggezza cuore. Erri De Luca.....


Heruanne
Ha scritto il May 11, 2011, 19:07
Ci sono momenti in cui bisogna perdere tempo, farlo passare. I racconti della ragazza Sheherazade le servivano a restare in vita, rimandare. Perdeva tempo e così lo guadagnava. Qualche volta la vita dura il tempo che si perde. [...] Per 1000 e una no...Continua
Pag. 49
Heruanne
Ha scritto il May 11, 2011, 19:04
CAPITANO: .... dimmelo tu, com'è il mare? UOMO: E' un'andatura di cammello. E' una valanga di vento, è una mandria di pecore che si buttano da un burrone inseguite dai lupi. E' una buccia di patata piena di occhi nostri. E' una pentola di pesci, una...Continua
Pag. 39
Heruanne
Ha scritto il May 11, 2011, 19:01
Balla uomo, sei ospite del mare, non fargli torto.
Pag. 38
Heruanne
Ha scritto il May 11, 2011, 19:00
Te la caverai sempre nostromo. Perchè si salvano dai malanni e dalle tempeste quelli che hanno una donna che li aspetta. In punto di pericolo le forze si raddoppiano, sono in due a combattere. La morte si stanca contro due alla volta, preferisce i so...Continua
Pag. 36
Heruanne
Ha scritto il May 11, 2011, 18:54
A lavarsi con l'acqua di mare si sviluppa di più il nostro odore.
Pag. 36

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi