Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'uomo che amava le isole

Di

Editore: Lindau

3.5
(19)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 47 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco , Spagnolo

Isbn-10: 8871803906 | Isbn-13: 9788871803906 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Sergio Daneluzzi

Genere: Fiction & Literature

Ti piace L'uomo che amava le isole?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un uomo sogna di possedere un'isola, di divenire il signore e il centro di un piccolo mondo separato, che sia creazione e specchio della sua personalità. Ma né gli uomini, né la natura si lasciano facilmente trasformare in specchio di qualcuno. Quello che doveva essere un idillio si trasforma in un braccio di ferro sempre più disperato, e l'avventura iniziata con l'acquisto di un'isola si conclude con il trionfo della natura, mentre il protagonista è costretto a restringere sempre di più i confini del proprio mondo, fino a racchiudervi solo sè stesso.
Ordina per
  • 4

    Sono stata attratta dal titolo di questo libro.
    Il personaggio di fantasia del racconto, tale Cathcart, rappresenterebbe lo scrittore Compton Mackenzie che realmente decise di vivere su alcune isolette della Gran Bretagna.
    La caparbietà di sperimentare certe utopie diventerà via via s ...continua

    Sono stata attratta dal titolo di questo libro.
    Il personaggio di fantasia del racconto, tale Cathcart, rappresenterebbe lo scrittore Compton Mackenzie che realmente decise di vivere su alcune isolette della Gran Bretagna.
    La caparbietà di sperimentare certe utopie diventerà via via sempre più frustrante e drammatica.
    "No, un'isola è un nido che contiene uno e un solo uomo. Quest'uomo è l'isolano"

    ha scritto il