L'uomo che piantava gli alberi

Libro pop-up

Di

Editore: Magazzini Salani

4.1
(2051)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 32 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Francese , Inglese , Spagnolo , Catalano , Ceco , Chi tradizionale

Isbn-10: 8862125119 | Isbn-13: 9788862125116 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: L. Spagnol ; Illustratore o Matitista: Joëlle Jolivet

Disponibile anche come: Paperback , Altri , eBook

Genere: Educazione & Insegnamento , Narrativa & Letteratura , Scienza & Natura

Ti piace L'uomo che piantava gli alberi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Durante una delle sue passeggiate in Provenza, Jean Giono ha incontrato una personalità indimenticabile: un pastore solitario e tranquillo, di poche parole, che provava piacere a vivere lentamente, con le pecore e il cane. Nonostante la sua semplicità e la totale solitudine nella quale viveva, quest'uomo stava compiendo una grande azione, un'impresa che avrebbe cambiato la faccia della sua terra e la vita delle generazioni future. Una parabola sul rapporto uomo-natura, una storia esemplare che racconta "come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre la distruzione". Età di lettura: da 4 anni.
Ordina per
  • 3

    Ingredienti: un uomo isolato dal mondo ma immerso nella natura, una missione da compiere per sentirsi vivo e utile, un seme piantato in un luogo disperso che genera frutti inattesi, un messaggio di sp ...continua

    Ingredienti: un uomo isolato dal mondo ma immerso nella natura, una missione da compiere per sentirsi vivo e utile, un seme piantato in un luogo disperso che genera frutti inattesi, un messaggio di speranza proveniente dal passato ma rivolto al futuro.
    Consigliato: a chi cerca un libro da leggere in mezzora, a chi semina in silenzio perché altri possano raccogliere.

    ha scritto il 

  • 3

    Una breve favola con un grande messaggio

    Ho sempre apprezzato il dono della sintesi, gli autori che con poche e semplici parole riescono a trasmettere messaggi profondi. Jean Giono, con questo libretto, ne è un esempio formidabile. Un raccon ...continua

    Ho sempre apprezzato il dono della sintesi, gli autori che con poche e semplici parole riescono a trasmettere messaggi profondi. Jean Giono, con questo libretto, ne è un esempio formidabile. Un racconto che si legge in un soffio ma che racchiude un insegnamento universale: la consapevolezza che si può fare, che basta poco...che basta un gesto. Un invito a credere nelle nostre azioni e nella loro risonanza ed evoluzione nel tempo.
    Una storia da leggere, assimilare e applicare (o almeno provarci). Se lo facessimo tutti il mondo sarebbe un posto migliore.
    (3 stelle e 1/2)

    ha scritto il 

  • 4

    以簡短的文字陳述故事,卻充滿力量和震撼,同時內心滿滿的,自己也想做些什麼,不一定是種下什麼,但的確是要讓世界更美好的事,如同花婆婆那般的初衷。

    ha scritto il 

  • 4

    Una mitologia personale che il tono schietto e partecipe del racconto, nonché il musicale lirismo della struttura, rendono parabola istruttiva e toccante, con l'apparente facilità di ogni grande opera ...continua

    Una mitologia personale che il tono schietto e partecipe del racconto, nonché il musicale lirismo della struttura, rendono parabola istruttiva e toccante, con l'apparente facilità di ogni grande opera.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per