Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'uomo che sussurra ai cani

Come educare il tuo cane usando il suo stesso linguaggio

Di

Editore: De Agostini

3.5
(162)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 336 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8841858516 | Isbn-13: 9788841858516 | Data di pubblicazione: 

Curatore: P. Schiannini

Disponibile anche come: Copertina rigida

Genere: Pets , Textbook

Ti piace L'uomo che sussurra ai cani?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Graeme Sims è un'autorità in materia di "dog training" nel Regno Unito, dove si esibisce regolarmente con i suoi quindici esemplari per dimostrare l'efficacia del proprio metodo di addestramento. Chiunque assista a uno dei suoi show resta effettivamente stupefatto, perché Sims riesce a gestirli tutti insieme contemporaneamente senza quasi proferire parola: ogni cane sa esattamente cosa fare e obbedisce a ogni comando come se gli leggesse nel pensiero, in una magica atmosfera di profonda comprensione e rispetto. In realtà questa totale devozione è il risultato del metodo illuminato di Sims, basato sul principio che i cani non sono giocattoli, bambini o schiavi di nostra proprietà, ma vanno trattati da pari, e che solo così esseri umani e animali possono imparare a capire le esigenze reciproche. Passo dopo passo, Sims illustra la sua tecnica del "sussurrare ai cani" dimostrando, attraverso episodi autobiografici - a tratti molto commoventi - e alcuni casi capitatigli nel corso della sua lunga esperienza, come chiunque sia in grado di apprendere a comunicare correttamente con il proprio amico a quattro zampe. Al contempo, offre anche una serie di utilissimi consigli per aiutare a scegliere la razza più adatta alle nostre esigenze, per instaurare un rapporto di fiducia con l'animale che abbiamo scelto e per affrontare e risolvere le situazioni problematiche, per esempio con un cane difficile, nervoso o aggressivo.
Ordina per
  • 5

    Il cane è un cane, non l'imitazione di un essere umano.

    Un libro che cambia la vita (vostra e del cane); un libro che cambia la storia (della zooantropologia)
    Graeme Sims è una delle persone più splendida che si possono trovare in riferimento all’ambiente cinofilo. Grazie a lui, centinaia di cani sono stati addestrati (o ri-addestrati) con il metod ...continua

    Un libro che cambia la vita (vostra e del cane); un libro che cambia la storia (della zooantropologia) Graeme Sims è una delle persone più splendida che si possono trovare in riferimento all’ambiente cinofilo. Grazie a lui, centinaia di cani sono stati addestrati (o ri-addestrati) con il metodo del sussurro. Niente violenza, niente grida, niente incitazioni per far fare al cane ciò che non è nella sua natura o nel suo carattere. È l’uomo ad apprendere dall’animale e in seguito viceversa. Secondo il suo metodo, applicato negli anni e quindi comprovato dall’esperienza, ci sono cani dotati per fare una cosa ed altri invece per un’altra. Sta all’amico uomo capirlo e creare con lui un’intesa che va oltre ogni immaginazione. Non ci sono più “ordini”, ma “inviti” e il cane percepisce nettamente questa enorme -abissale- differenza. Sims regala ad ogni lettore un nuovo approccio con il discendente del lupo, creando i presupposti per una relazione ricolma di amore reciproco, divertimento e serenità. Di conseguenza ne scaturirà un cane felice, sicuro di sé e in armonia con tutto ciò che lo circonda. Si parte da ciò che ho sempre pensato, ovvero non esistono cattivi cani, ma cattivi padroni. Come scrive Sims, i cani non nascono aggressivi, ma vi diventano. Molti problemi sono causati dagli stessi amici umani, incapaci. Purtroppo è la verità. Una lettura consigliata a tutti coloro che hanno avuto, hanno e avranno almeno un cane nella loro vita… Chiuderete il libro con una bellissima sensazione di felicità.

    ha scritto il 

  • 0

    Nelle 350 pagine del libro, solo una volta viene detto che anche i meticci possono imparare gli ordini, mentre a me sembra ovvio perchè non sono limitati mentalmente solo perchè non sono di razza...più che "l'uomo che sussurra ai cani" dovrebbe chiamarsi "l'uomo che sussurra ai cani di razza". ...continua

    Nelle 350 pagine del libro, solo una volta viene detto che anche i meticci possono imparare gli ordini, mentre a me sembra ovvio perchè non sono limitati mentalmente solo perchè non sono di razza...più che "l'uomo che sussurra ai cani" dovrebbe chiamarsi "l'uomo che sussurra ai cani di razza".

    ha scritto il 

  • 4

    Bel libro sul' educazione dei cani basato sull' amore e sulla comprensione. Non serve urlare o essere cattivi, basta guardare e capire il proprio animale, con amore e dolcezza. Da dei bei spunti su cui riflettere per essere dei buoni compagni di vita dei nostri amici pelosetti.

    ha scritto il 

  • 3

    Lettura rilassante e poco impegnativa. Sims da degli ottimi consigli dettati sempre dall'amore. Ti chiede di osservare, di conoscere e di amare il tuo cane. Non sono una grande lettrice di libri che riguardano l'addestramento, ma i pochi che ho letto sono sempre stati tecnici, come se il cane deb ...continua

    Lettura rilassante e poco impegnativa. Sims da degli ottimi consigli dettati sempre dall'amore. Ti chiede di osservare, di conoscere e di amare il tuo cane. Non sono una grande lettrice di libri che riguardano l'addestramento, ma i pochi che ho letto sono sempre stati tecnici, come se il cane debba essere un automa (parola citata più volte da Sims). In questo libro in ogni parola, a mio parere, si percepisce il grande amore che Sims ha per tutti gli animali. Se avete un cane dopo questa lettura lo amerete ancora di più.

    ha scritto il 

  • 3

    Per neofiti

    Non dice niente di nuovo per chi ha già letto altri libri sul mondo canino , tuttavia è una lettura non impegnativa , scritta bene , molto piacevole da leggere. Lo consiglierei a chiunque ha intenzione di prendere il primo cane , alle prime armi , per avere in mente alcune idee della vita con que ...continua

    Non dice niente di nuovo per chi ha già letto altri libri sul mondo canino , tuttavia è una lettura non impegnativa , scritta bene , molto piacevole da leggere. Lo consiglierei a chiunque ha intenzione di prendere il primo cane , alle prime armi , per avere in mente alcune idee della vita con questo meraviglioso animale.

    ha scritto il 

  • 3

    Una stioria d'amore a sei zampe e olte

    voler imparare ad comunicare con il migliore amico per antonomasia è una pura e semplice dichiarazione d'amore! ed è ciò che accade all'autore che racconta una serie di eventi che lo hanno legato via via sempre di più al suo amato quadrupede!
    è scritto bene, non è un manuale di educazione ma ren ...continua

    voler imparare ad comunicare con il migliore amico per antonomasia è una pura e semplice dichiarazione d'amore! ed è ciò che accade all'autore che racconta una serie di eventi che lo hanno legato via via sempre di più al suo amato quadrupede! è scritto bene, non è un manuale di educazione ma rende l'idea di come si può comunicare con il proprio cane senza creare fraintendimenti.

    ha scritto il 

  • 3

    Il libro è scorrevole e di facile lettura. Mi ci sono voluti solamente due sere a finirlo. Purtroppo non sono molto convinta di riuscire ad allevare il mio cane seguendo alla lettera i consigli dell'autore.
    La teoria dell'affetto come motore dell'addestramento è sicuramente fondamentale. Trovo, ...continua

    Il libro è scorrevole e di facile lettura. Mi ci sono voluti solamente due sere a finirlo. Purtroppo non sono molto convinta di riuscire ad allevare il mio cane seguendo alla lettera i consigli dell'autore. La teoria dell'affetto come motore dell'addestramento è sicuramente fondamentale. Trovo, però, che dal punto di vista pratico l'autore resti un po' sul vago. Anche l'ordine cronologico degli esercizi non è così chiaro. Personalmente mi sono sentita rappresentata molto bene all'inizio del libro quando l'autore descrive l'incapacità dei padroni di richiamare i propri cani durante una passeggiata e i vari disperati tentativi di essere ascoltati. Speravo di trovare un altrettanta chiara descrizione su come poter risolvere il problema.

    ha scritto il 

Ordina per