Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'uomo che sussurrava ai cavalli

Di

Editore: Euroclub

3.7
(3589)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 321 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese , Spagnolo , Tedesco , Svedese , Polacco , Olandese , Chi tradizionale

Isbn-10: A000089680 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Tascabile economico

Genere: Fiction & Literature , Pets , Romance

Ti piace L'uomo che sussurrava ai cavalli?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    “Quanto ci rende bugiardi l’amore, pensò Annie. Che sentieri oscuri e intricati ci fa percorrere.”

    “Immagino che sia proprio così la vita. Una lunga catena di attimi. E immagino che tutto ciò che si può fare è cercare di viverli uno per uno, senza stare troppo a pensare a quelli appena trascorsi o ...continua

    “Immagino che sia proprio così la vita. Una lunga catena di attimi. E immagino che tutto ciò che si può fare è cercare di viverli uno per uno, senza stare troppo a pensare a quelli appena trascorsi o che stanno per arrivare”.

    ha scritto il 

  • 3

    L'ho letto dopo aver visto il film. A tratti è prolisso, sicuramente più dettagliato del film, impossibile non pensare a Robert Redford ogni volta che viene nominato Tom Booker, è comunque meraviglios ...continua

    L'ho letto dopo aver visto il film. A tratti è prolisso, sicuramente più dettagliato del film, impossibile non pensare a Robert Redford ogni volta che viene nominato Tom Booker, è comunque meraviglioso dalle sconfinate pianure del Montana, alla forza di amare di questo grande cowboy, fino alla descrizione della "madre-lavoratrice senza patria".

    ha scritto il 

  • 5

    L'ho letto moltissimi anni fa e mi è rimasto nel cuore.
    Forse uno dei primi libri letti per il gusto di farlo e non per dovere.
    Il film non rende assolutamente giustizia alla bellezza del libro ed al ...continua

    L'ho letto moltissimi anni fa e mi è rimasto nel cuore.
    Forse uno dei primi libri letti per il gusto di farlo e non per dovere.
    Il film non rende assolutamente giustizia alla bellezza del libro ed al modo in cui si sviluppa la trama, quindi se avete visto il film ma non avete letto il libro dovete assolutamente farlo!

    ha scritto il 

Ordina per