Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

L'uomo di Filadelfia

Di

Editore: Garzanti

3.8
(48)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 350 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000005342 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Raoul Soderini

Disponibile anche come: Tascabile economico

Genere: Fiction & Literature

Ti piace L'uomo di Filadelfia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Dietro le vicende del giovane avvocato (poi interpretato al cinema da un bellissimo Paul Newman), c'è la storia di tre generazioni di donne nell'America pre-Kennedyana: personaggi femminili vissuti in epoche diverse accomunati da un carattere volitivo ed appassionato.
    L'éscamotage narrativo ...continua

    Dietro le vicende del giovane avvocato (poi interpretato al cinema da un bellissimo Paul Newman), c'è la storia di tre generazioni di donne nell'America pre-Kennedyana: personaggi femminili vissuti in epoche diverse accomunati da un carattere volitivo ed appassionato.
    L'éscamotage narrativo profuma di Harmony, ma la storia è davvero bella: perfetta per chi, come me, gradisce le saghe famigliari di largo respiro.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Un romanzo ben riuscito, a meta' tra un Grisham ante litteram e una saga familiare. Le donne del libro sono si' arriviste, ma dotate di gran coraggio, di una enorme forza di volonta' e anche di debolezze che le rendono piu' umane. Mi vengono in mente Margaret costretta a chiedere aiuto alla nonna ...continua

    Un romanzo ben riuscito, a meta' tra un Grisham ante litteram e una saga familiare. Le donne del libro sono si' arriviste, ma dotate di gran coraggio, di una enorme forza di volonta' e anche di debolezze che le rendono piu' umane. Mi vengono in mente Margaret costretta a chiedere aiuto alla nonna di sua figlia mettendo da parte il suo orgoglio, Mary, che muore leggendo i versi di Byron con cui aveva conquistato il marito, Kate che ama cosi' tanto suo figlio da rinunciare a una vita di agi. Tre donne sole, per le quali la vita non e' stata facile...Al confronto le scelte, i dubbi, l'ascesa sociale di Anthony sembrano fin troppo facili.

    ha scritto il