L'uomo di Pietroburgo

Di

Editore: Mondadori (Bestsellers)

3.7
(1589)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 336 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Francese , Spagnolo , Ceco , Portoghese , Polacco

Isbn-10: 8804247827 | Isbn-13: 9788804247821 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Patrizia Bonomi

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida , Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Storia , Mistero & Gialli

Ti piace L'uomo di Pietroburgo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Nel 1914 la Germania si sta preparando alla guerra e non attende altro che la scintilla che la faccia esplodere. In Inghilterra, Winston Churchill si reca da lord Walden per cercare l'aiuto del giovan ...continua

    Nel 1914 la Germania si sta preparando alla guerra e non attende altro che la scintilla che la faccia esplodere. In Inghilterra, Winston Churchill si reca da lord Walden per cercare l'aiuto del giovane principe Orlov, nipote di Walden e dello zar Nicola II, che sta giungendo nel Regno Unito per dei colloqui segreti con il governo inglese. L’Inghilterra cerca l’appoggio della Russia per la guerra ma questi vogliono qualcosa in cambio. A Londra però arriva anche il pericoloso anarchico russo Feliks Ksessinsky che deve uccidere il principe Orlov e impedire che il popolo russo venga immischiato in una guerra che non lo riguarda perdendo le energie necessarie affinchè inizi, invece, una rivoluzione interna per sovvertire lo zar e dare potere al popolo. Con il passare delle pagine, la vita dei personaggi si intreccia in maniera inesorabile e il libro diventa difficile da posare sul comodino prima di dormire. Tento di ricordare l'ultima volta che Follett mi ha deluso...

    ha scritto il 

  • 4

    L'uomo di Pietroburgo

    Uno dei primissimi libri di Follett. Lo stile è inconfondibile e l'avventura, gli intrighi e le passioni non mancano mai nell'intreccio della storia. L'azione è circoscritta in un arco di tempo piutto ...continua

    Uno dei primissimi libri di Follett. Lo stile è inconfondibile e l'avventura, gli intrighi e le passioni non mancano mai nell'intreccio della storia. L'azione è circoscritta in un arco di tempo piuttosto breve, con rapidi flashback che ci spiegano meglio la natura dei protagonisti che si scopriranno indissolubilmente legati dai giochi dl destino. Lo consiglio a chi ama l'avventura, a chi deve cominciare a leggere Follett ma ha paura dei suoi libroni.

    ha scritto il 

  • 5

    Thriller storico ben studiato, con personaggi che prendono e un'ambientazione affascinante.
    Questo libro riesce a parlare di politica, equilibri internazionali, amore ed emancipazione femminile.
    Non s ...continua

    Thriller storico ben studiato, con personaggi che prendono e un'ambientazione affascinante.
    Questo libro riesce a parlare di politica, equilibri internazionali, amore ed emancipazione femminile.
    Non si può fare a meno di tifare per tutti, in momenti differenti della storia, riuscendo a rendere perfettamente il ruolo di un contesto per creare conflitti, senza ricorrere alla cattiveria.

    ha scritto il 

  • 3

    el principe orlov viaja a inglaterra para firmar un tratado entre ingleses y rusos pero felix intentara por todos los medios acabar con el principe para que rusia rompa sus relaciones con inglaterra ...continua

    el principe orlov viaja a inglaterra para firmar un tratado entre ingleses y rusos pero felix intentara por todos los medios acabar con el principe para que rusia rompa sus relaciones con inglaterra

    ha scritto il 

  • 4

    Il libro che mi ha fatto amare Follett...

    Sono passati molti anni da quando trovai questo libro in casa. Dopo averlo letto è iniziato il mio amore viscerale per Follett. Adesso che conosco tutti i romanzi di questo scrittore mi rendo conto ch ...continua

    Sono passati molti anni da quando trovai questo libro in casa. Dopo averlo letto è iniziato il mio amore viscerale per Follett. Adesso che conosco tutti i romanzi di questo scrittore mi rendo conto che "L'uomo di Pietroburgo" non è tra i migliori, ma ha il merito di avermi fatto conoscere questo autore che, tra i contemporanei, è uno tra i miei preferiti.

    ha scritto il 

Ordina per