L'Arminuta

Voto medio di 1076
| 212 contributi totali di cui 196 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
«Ero l'Arminuta, la ritornata. Parlavo un'altra lingua e non sapevo piú a chi appartenere. La parola mamma si era annidata nella mia gola come un rospo. Oggi davvero ignoro che luogo sia una madre. Mi manca come può mancare la salute, un riparo, ...Continua
Ha scritto il 12/12/17
Ben scritto, intenso, non banale, una piacevole lettura.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 10/12/17
La lettura migliore di quest'anno. Senza dubbio.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/12/17
Una triste storia di doppio abbandono, ben scritto, lo consiglio
Ha scritto il 02/12/17
Bellissimo
Preso ieri in biblioteca e divorato in un pomeriggio. Son sempre diffidente quando mi consigliano libri che hanno fatto piangere e che tutti osannano, ho gusti particolari. Beh, questa volta sono pienamente d'accordo con chi consiglia il titolo. Ci ...Continua
  • 6 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 27/11/17
Ritornata, rigirata, rinata, ritrovata, ribaltata, riformata, cresciuta, ripartita. La sorella geniale.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Nov 27, 2017, 16:38
Alla ricreazione Adriana si è presentata senza alcun timore sulla porta dell’aula. Aveva attraversato il giardino che divideva la scuola elementare dalla media ed era venuta a vedere come stavo. Le mancava qualche bottone dal grembiule celeste e ...Continua
Ha scritto il Oct 20, 2017, 18:43
"Non hai colpa se dici la verità. È la verità che è sbagliata."
Pag. 139
  • 1 mi piace
Ha scritto il Oct 08, 2017, 19:00
Ripetevo la parola mamma cento volte, finchè perdeva ogni senso ed era solo una ginnastica delle labbra.
Ha scritto il Jul 11, 2017, 16:44
Ci siamo fermate una di fronte all’altra, così sole e vicine, io immersa fino al petto e lei al collo. Mia sorella. Come un fiore improbabile, cresciuto su un piccolo grumo di terra attaccato alla roccia. Da lei ho appreso la resistenza. Ora ci ...Continua
Pag. 163
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jul 11, 2017, 15:04
Nel tempo ho perso anche quell'idea confusa di normalità e oggi davvero ignoro che luogo sia una madre. Mi manca come può mancare la salute, un riparo, una certezza. E' un vuoto persistente, che conosco ma non supero. Gira la testa a guardarci ...Continua
Pag. 100
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Dec 03, 2017, 08:49
K001
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jun 05, 2017, 13:07
Libro letto in due giorni, bello, a volte triste a volte fin troppo reale! Un bel viaggio nei sentimenti e nelle dinamiche di vita!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi