L' americano

di | Editore: TEA
Voto medio di 215
| 44 contributi totali di cui 31 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Navarro
Ha scritto il 16/08/18
Vecchia nobiltà europea semidefunta Vs moderna borghesia americana in ascesa
La contrapposizione tra un americano dinamico e moderno, e una famiglia della decadente nobiltà francese di fine Ottocento, retrograda, ancorata a miti del passato e destinata a una triste autodistruzione, in un buon romanzo che trova il suo acme nel...Continua
LeggoQuandoVoglio
Ha scritto il 03/10/17
8.5/10
Sono incappata davanti a questo libro di Henry James al mercatino dell'usato e, quando ripenso che l'ho pagato soltanto 60 centesimi, mi sento in colpa come se l'avessi rubato. Nonostante stessi leggendo tutt'altro e cerchi sempre di rimandare le let...Continua
Daria49
Ha scritto il 12/07/16
SPOILER ALERT
L'americano è la storia di Christopher Newman, tipico, tipicissimo americano, che ha fatto fortuna nel commercio e che è dunque ricchissimo e che, altrettanto tipicamente, decide di andare a fare un lungo viaggio in Europa, per conoscere la cultura e...Continua
Nicole Rinaldi
Ha scritto il 07/02/16

è tutto troppo positivo....ma inevitabilmente una fine travolgente non si lascia attendere.

danielajap
Ha scritto il 20/08/15

Raffinato, ma mai travolgente.


pulcra
Ha scritto il Dec 18, 2017, 09:34
"Non mi spiacerebbe per niente! Prendete la vita con troppa calma, e questo mi esaspera. E poi siete troppo felice. Possedete ciò che deve essere la più piacevole cosa al mondo, la coscienza di aver comprato il proprio piacere in anticipo e di essers...Continua
Pag. 33
Camelia
Ha scritto il Feb 05, 2014, 11:53
Non vi pare che io sia stato un po'troppo facile da uccidere? Non è da persone serie. È davvero assai mortificante. È come dire alla vostra ospite che dovete andare, quando contate che ella vi preghi di restare, e poi scoprire che essa non ne ha alcu...Continua
Pag. 345
Camelia
Ha scritto il Feb 05, 2014, 11:32
Savoir vivre - saper vivere - era la sua specialità, nella quale egli includeva anche il saper morire; ma, come Newman riflettè con grande e muta irritazione, egli sembrava disposto a delegare agli altri l'affermazione pratica della sua dottrina su q...Continua
Pag. 337
Camelia
Ha scritto il Feb 03, 2014, 23:28
Non vorrei assomigliare a nessuno. È già abbastanza difficile assomigliare a se stessi.
Pag. 228
Camelia
Ha scritto il Feb 03, 2014, 12:13
La gente è superba soltanto quando ha qualcosa da perdere ed umile quando ha qualcosa da guadagnare.
Pag. 127

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 19, 2016, 14:04
813 JAM 3348 Letteratura Americana
Biblioteca...
Ha scritto il Nov 26, 2015, 11:35
Collocazione: NR 69

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi