Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L' arte di leggere la poesia

By Harold Bloom

(44)

| Hardcover | 9788817040396

Like L' arte di leggere la poesia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In questo saggio essenziale e incisivo, Harold Bloom attinge alla sua lunghissima esperienza di critico, insegnante e lettore per spiegare la natura della poesia. Muovendo dall'analisi di elementi più tecnici, come la metafora e l'allusione, e citand Continue

In questo saggio essenziale e incisivo, Harold Bloom attinge alla sua lunghissima esperienza di critico, insegnante e lettore per spiegare la natura della poesia. Muovendo dall'analisi di elementi più tecnici, come la metafora e l'allusione, e citando esempi tratti soprattutto dalla grande tradizione anglosassone, arriva a cogliere la voce poetica nei suoi tratti fondamentali. Con un linguaggio diretto che fa piazza pulita di tutti gli "ismi" della critica contemporanea, per puntare dritto al cuore: della letteratura e del lettore.

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Zio Harold

    Pare che sia un lavoro già inserito nell'antologia poetica del 2004. É comunque una buona lettura, specie se si considerano le riflessioni intorno ai concetti di "riconoscimento" e "allusione" nella composizione poetica.

    Is this helpful?

    Noefaula said on Nov 26, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Utili spunti da cui trarre indicazioni di lettura. Ma il saggio è troppo breve per esprimere un giudizio, molto tecnico, col presupposto che il lettore sappia già molto e non è il mio caso. Solo per questo mi permetto di dare 3 stelline al grande Ha ...(continue)

    Utili spunti da cui trarre indicazioni di lettura. Ma il saggio è troppo breve per esprimere un giudizio, molto tecnico, col presupposto che il lettore sappia già molto e non è il mio caso. Solo per questo mi permetto di dare 3 stelline al grande Harold.

    Is this helpful?

    Romeomuratori said on Mar 2, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Elicona per molti, ma non per tutti

    In fondo sono veramente poche le regole che vi consentirebbero di esercitare l'arte di leggere la poesia - filosofeggia Bloom.
    Innanzitutto imprimetevi bene il prerequisito essenziale: la poesia di grana fine colloquia costantemente con i testi che ...(continue)

    In fondo sono veramente poche le regole che vi consentirebbero di esercitare l'arte di leggere la poesia - filosofeggia Bloom.
    Innanzitutto imprimetevi bene il prerequisito essenziale: la poesia di grana fine colloquia costantemente con i testi che l'hanno preceduta e con quelli che la seguiranno.
    La grande poesia, infatti, attinge a piene mani alla tradizione e ne rimodella genialmente, in un incessante lavorio di cesello, quei tropi che parevano in un certo senso rovinati perché tersi nella loro eburnea perfezione, dunque con riverenza ormai percepiti come inutilizzabili da parte dei poeti delle nuove generazioni.
    Ne consegue che il buon lettore deve essere in grado di cogliere l'allusività della poesia. Deve, insomma, essere in grado di ricostruire la mappa mentale dell'autore e svelare il mistero dell'intricatissimo gioco di rimandi, citazioni, rimaneggiamenti.*
    La grande poesia, inoltre, è inevitabile. I suoi versi sono costruiti con una tale perfezione che non potrebbero essere differenti da quello che sono. Al contrario, la poesia più rozza è puramente imitativa, talmente prevedibile da risultare deplorevole.
    L'eccellenza di un poeta, pertanto, si misura anche dal controllo assoluto della retorica.

    Due-ideuzze-due, non di più, in questo libriccino snob.
    Il sommo professore conclude la sua lectio magistralis affermando che il gusto si forgia leggendo: non preoccupatevi - ci consola - quando arriverete alla mia veneranda età, se avrete seguito le mie indicazioni, MAGARI anche voi saprete sfrecciare su e giù per i secoli e origliare l'eco nascosta di tanti versi. A questo proposito, vi darei qualche saggio di quello che so fare, acciocché pure voi - una volta debitamente invecchiati, si intende - possiate inserirvi nella mia onda...
    Seguono interpretazioni eufemisticamente contorte di alcuni passi celebri della produzione poetica in lingua inglese, tra le quali assegnerei la palma dell'illeggibilità alla rilettura di Hart Crane.

    Ma non tutto è da criticare in questo immaginifico saggio, la cui accessibilità è inversamente proporzionale alla lunghezza.
    Mi ringalluzzisce, per esempio, la ripetuta stroncatura della produzione poetica di Poe: ormai ben oltre il mezzo del cammin della mia vita, evidentemente sto cominciando ad imparare anch'io.

    * Deve - fondamentalmente - essere un erudito baciato dal dono di un'ottima memoria!

    Is this helpful?

    Gaglioz said on Jul 26, 2010 | Add your feedback

  • 6 people find this helpful

    Quello che viene qui spacciato per un saggio è, in realtà, l'introduzione a The Best Poems of the English Language, antologia curata da Bloom nel 2004. La lettura di queste pagine dà infatti un’impressione di incompletezza, come se l'autore si ...(continue)

    Quello che viene qui spacciato per un saggio è, in realtà, l'introduzione a The Best Poems of the English Language, antologia curata da Bloom nel 2004. La lettura di queste pagine dà infatti un’impressione di incompletezza, come se l'autore si limitasse a suggerire un ampio ventaglio di tematiche legate alla ricezione e alla comprensione della poesia, senza approfondire alcuno degli spunti proposti. Questa caratteristica, propria di qualsiasi testo introduttivo, finisce per rendere l’improvvisato «saggio» superficiale e inconsistente, privandolo della sua funzione di presentazione propedeutica di un altro testo, dove probabilmente avrebbe trovato il suo giusto compimento.

    Is this helpful?

    Marco Pelucchi said on May 16, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (44)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Hardcover 109 Pages
  • ISBN-10: 8817040398
  • ISBN-13: 9788817040396
  • Publisher: Rizzoli
  • Publish date: 2010-02-01
Improve_data of this book