L' avaro

Testo francese a fronte

Voto medio di 897
| 54 contributi totali di cui 46 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Harpagon è un vecchio avaro che non pare avere altri sentimenti. I figli Clé-ante e Elise lo odiano. Harpagon decide di sposare la bella Marianne, amatada Cléante e di dare in moglie Elise a un vecchio, Anselme, che la accettasenza dote. Il valletto ...Continua
Ha scritto il 07/12/17
Buon divertimento!
Non pensavo che le opere di Molière fossero così divertenti. Esse meritano veramente un'accurata lettura, per poter godere pienamente della comicità e dei personaggi tratteggiati così sagacemente. Veramente spassosissimo. Un consiglio: leggete ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/06/16
Commedia deliziosa, leggerò tutto Molière in futuro.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 31/08/14
L'avidità fa male
Un grande classico, Arpagone ama solo i soldi e per farne altri non esita a promettere in matrimonio entrambi i figli a partner più anziani, ma ricchi. Non è facile metterlo nel sacco, ma alla fine dopo colpi di scena e traversie varie tutto ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/06/14
L'opera
è un classico, un'opera scorrevole divertente con personaggi grotteschi ed attuali, Arpagone non è l'unico da analizzare nel testo ed additare, l'opera strutturalmente anticipa di molto Pirandello a mio avviso, nel concetto di Umorismo, non è ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/10/13
Un piccolo libro clasico dalla lettura semplice e veloce. Divertente, ironico e, a pensarci bene, quasi attuale. Ammetto che non potevo fare a meno di pensare al vecchio film di Alberto Sordi

Ha scritto il Jul 25, 2017, 07:37
.. dare per lui è parola così odiosa, che non dice mai: ti do il buongiorno, ma: ti presto il buongiorno.
Ha scritto il Jan 12, 2012, 22:59
ELISA: Vi divertite Valerio a parlargli in quel modo?VALERIO: Lo faccio per non irritarlo e per meglio venirne a capo. Confutare apertamente le sue opinioni significa rovinare tutto. Ci sono teste che bisogna prendere da un altro lato, temperamenti ...Continua
Pag. 47
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 15, 2009, 14:18
CLÉANTE N'est-il pas vrai, mon père, que vous voulez que Madame le garde pour l'amour de vous?HARPAGON, à part, à son fils Comment?CLÉANTE Belle demande! Il me fait signe de vous le faire accepter.MARIANEJe ne veux point.CLÉANTE Vous ...Continua
Pag. 140
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 15, 2009, 14:01
[...] HARPAGON : Hé! dis-moi donc un peu : tu n'y as point touché?VALÈRE : Moi, y toucher ? Ah! vous lui faites tort, aussi bien qu'à moi; et c'est d'une ardeur toute pure et respectueuse que j'ai brûlé pour elle.HARPAGON : Brûlé pour ma ...Continua
Pag. 194
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 15, 2009, 13:57
Rends-moi mon argent, coquin. (Il se prend lui-même le bras.) Ah! c'est moi. Mon esprit est troublé, et j'ignore où je suis, qui je suis, et ce que je fais. Hélas! mon pauvre argent, mon pauvre argent, mon cher ami! on m'a privé de toi; et ...Continua
Pag. 174
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 15, 2013, 09:06
Lingua Italiana teatro francese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi