L' orda degli orchi

La lama del cacciatore - Libro 1°

Voto medio di 146
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Orde barbariche di umanoidi assetati di sangue valicano la Spina Dorsale delMondo abbattendosi sulle migliaia di umani e di nani disseminati sul lorocammino. Una miriade di guerrieri corre loro incontro, non ultimo il principeDrizzt Do'Urden con i ... Continua
Ha scritto il 03/02/12
SPOILER ALERT
Il ritorno alle vicende di Drizzt, Bruenor, Wulfgar e Cattie Brie di certo non ha il fascino che potevano avere Entreri e Jarlaxe. R.A. Salvatore torna a descrivere i suoi personaggi preferiti in una nuova avventura dominata da orchi e giganti di ...Continua
Ha scritto il 28/08/10
Oltremodo noioso. Stereotipi e combattimenti mal descritti dall'inizio alla fine.
Ha scritto il 22/03/10
SPOILER ALERT
....e la solfa continua...
Ormai Salvatore sta allungando il brodo in maniera allucinante, rendendo a mio avviso i personaggi ridicoli, stilizzati, ognuno con un ruolo e uno stile caratteriali troppo netto, come se più che una storia di persone si trattasse di una partita su ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/11/09
Il voto è un pochettino pompato per rispetto dell'autore: alcuni personaggi del libro dovrebbero essere accantonati in qualche modo e non far rimpiangere le gesta antiche (Cattiebrie e Wulfagar)
  • 1 mi piace
Ha scritto il 24/04/08
Il Ritorno di Drizzt & Company
E' incredibile come R.A. Salvatore scrive delle storie dagli intrecci imprevedibili partendo da delle cose in apparenza comuni o banali. La saga del drow Drizzt Do'Urden continua ad essere visionata sotto un occhio sempre attento non solo ai gesti ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi