Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L' ultimo bambino nei boschi

Come riavvicinare i nostri figli alla natura

By Richard Louv

(35)

| Others | 9788817010009

Like L' ultimo bambino nei boschi ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

I bambini passano sempre più tempo chiusi in casa o in classe e sempre menoall'aria aperta. Sta crescendo una generazione per la quale la natura non èpiù l'"ambiente naturale", ma qualcosa di esotico ed estraneo, spesso Continue

I bambini passano sempre più tempo chiusi in casa o in classe e sempre menoall'aria aperta. Sta crescendo una generazione per la quale la natura non èpiù l'"ambiente naturale", ma qualcosa di esotico ed estraneo, spesso vissutocome pericoloso. In questo libro si definisce il "disturbo da deficit dinatura" ma anche i metodi per aiutare genitori e figli a stabilire un contattodiretto con la natura, formidabile strumento per sconfiggere altri disturbi emalattie dell'infanzia e dell'adolescenza, dall'obesità al deficit diattenzione alla depressione, e favorire il pensiero critico, la capacità dirisolvere i problemi e la creatività.

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Fondamentale

    Un libro da leggere, subito :-)
    è il manifesto della biofilia applicata. Da rendere obbligatorio per gli ambientalisti da appartamento italiani.

    Is this helpful?

    Ettorezanon said on Dec 21, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho fatto davvero fatica a finirlo, tra l'altro ha un prezzo eccessivo per un'edizione scarsamente curata. Bello l'argomento, ma di certo le cose che dice forse sono applicabili in America, qui in Italia i suoi concetti sono scontati.

    Is this helpful?

    Elena Dal Prà said on Jun 15, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Vuole dimostrare una tesi ma porta pochi dati scientifici e le altre fonti sono raccolte in modo poco ortodosso. La tesi mi piace, ma non è mentendo (o non dicendo tutta la verità o, come spesso in questo libro, fornendo solo i dati utili alla tesi) ...(continue)

    Vuole dimostrare una tesi ma porta pochi dati scientifici e le altre fonti sono raccolte in modo poco ortodosso. La tesi mi piace, ma non è mentendo (o non dicendo tutta la verità o, come spesso in questo libro, fornendo solo i dati utili alla tesi) che si vincono le cause - quantomeno non a lungo termine -

    Is this helpful?

    Danjoest said on Jul 25, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non mi ha entusiastmato perchè troppo teorico e poco pratico. Magari un altro lettore, per le stesse ragioni, assegna il massimo delle stelline... questione di gusti.

    Is this helpful?

    melanele said on Mar 16, 2010 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (35)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 274 Pages
  • ISBN-10: 8817010006
  • ISBN-13: 9788817010009
  • Publisher: Rizzoli
  • Publish date: 2006-01-01
Improve_data of this book