L'ultimo dei neuroni

Voto medio di 152
| 25 contributi totali di cui 25 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un ardito progetto spinge Andrea G. Pinketts, secondo Fernanda Pivano l'unico cowboy metropolitano della letteratura: fare giustizia. L'impresa è apparentemente impossibile in quanto i suoi neuroni sono in estinzione.Schiacciati dalla civiltà dei ...Continua
Ha scritto il 05/02/16
Mi ricordo di un tempo, prima della fine dello scorso millennio, in cui adoravo il funambolismo verbale di Pinketts, il suo gusto per la cacofonia nel raccontare tutto e il contrario di tutto. Non ricordavo perché avessi smesso di leggerlo una ...Continua
Ha scritto il 02/11/15
solo per i già fans di Andrea G. (secondo me)
Andrea G. Pinketts con le parole ci sa davvero fare, questa cosa è fuori discussione!Discutibile forse la sostanza di questo libro per chi ancora non l'aveva conosciuto.Questo è uno dei motivi per cui cerco, quando possibile, di leggere un autore ...Continua
Ha scritto il 18/02/15
Incipit
Arrivo tardi: sono l’Ultimo dei Neuroni..... http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/u/lultimo-dei-neuroni-andrea-g-pinketts/
Ha scritto il 22/11/12
che c... vuol dire questo libro (libro?) ?
Ha scritto il 27/09/12
Andare oltre questa frase non serve
"Alice si innamorò così, come scoppiava a ridere o a piangere. Scoppiò ad amare".

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi