Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L' uomo che si innamorò dell'orso bianco

By Akeret Robert U.

(21)

| Others | 9788873806776

Like L' uomo che si innamorò dell'orso bianco ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

5 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    La psicoterapia è veramente utile? Le vite dei pazienti migliorano veramente grazie alla terapia? E come proseguono quando cessano le sedute? Uno psicoterapeuta alle soglie della pensione si pone queste domande e va alla ricerca dei suoi ex pazienti ...(continue)

    La psicoterapia è veramente utile? Le vite dei pazienti migliorano veramente grazie alla terapia? E come proseguono quando cessano le sedute? Uno psicoterapeuta alle soglie della pensione si pone queste domande e va alla ricerca dei suoi ex pazienti per trovare delle risposte. Scopre che....niente spoiler!

    Is this helpful?

    Abc said on Jul 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    cosa succede ai pazienti?come si sono evolute le loro vite? è l'interrogativo che anima il viaggia di un'analista in pensione, che finisce per andare a cercare alcuni tra i pazienti " memorabili". emozionante ed a tratti commovente.bello.

    Is this helpful?

    Ga Bry said on Aug 23, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Perchè scrive sempre di sè?"
    "Perchè dovrei scrivere di personaggi immaginari quando ognuno di noi, se va abbastanza a fondo dentro se stesso e si svela totalmente, è un romanzo?"

    E' il pensiero di uno scrittore di successo, uno dei cinqu ...(continue)

    "Perchè scrive sempre di sè?"
    "Perchè dovrei scrivere di personaggi immaginari quando ognuno di noi, se va abbastanza a fondo dentro se stesso e si svela totalmente, è un romanzo?"

    E' il pensiero di uno scrittore di successo, uno dei cinque pazienti protagonisti del "quasi romanzo" di Akeret, uno psicoterapeuta che compie un viaggio per scoprire com'è la vita dei suoi pazienti, a distanza di molti anni dalla fine della terapia.
    Possiamo seguire nei suoi racconti il lungo e a volte doloroso, difficile, inquietante percorso svolto insieme, alla ricerca di un linguaggio alternativo che permetta loro di scoprire la coscienza di sè e dei propri limiti, per imparare a vivere e a convivere con se stessi.

    Is this helpful?

    Oliviabigbunny said on May 8, 2009 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    L'uomo che si innamorò di un orso bianco. Il viaggio di uno psicoanalista in cerca dei suoi pazienti

    C'è una frustrazione terribile insita nell'essere psicoterapeuti: io non saprò mai come vanno a finire le storie.
    Quando un paziente esce per l'ultima volta dal mio studio, dopo la seduta conclusiva, tutto finisce lì. Il resto della vita di lui ...(continue)

    C'è una frustrazione terribile insita nell'essere psicoterapeuti: io non saprò mai come vanno a finire le storie.
    Quando un paziente esce per l'ultima volta dal mio studio, dopo la seduta conclusiva, tutto finisce lì. Il resto della vita di lui o lei rimarrà per me un mistero.
    Prendere una persona in terapia significa da ultimo offrirle una vita alternativa. [...]
    Sin dall'inizio, io cerco di immaginare come potrebbe essere quella vita alternativa e come posso aiutarla a scriverne il copione. Ma proprio nel momento in cui la persona sembra abbastanza forte da continuare da sola questa nuova vita - quando il copione è finalmente pronto per essere messo in scena - io vengo bandito dal teatro.
    L'avrà recitato con successo?
    [...]
    Ma soprattutto, sarà stata dolce la vita? Sarà stata piena?
    Più dolce e più piena di quanto sarebbe stata se lui o lei non fossero mai entrati nel mio studio?
    Il mio mondo è sovraccarico di prologhi, ma privo di finali. E' come se qualcuno avesse strappato le ultime pagine di tutti i romanzi della mia biblioteca. Non solo ne è frustrata la mia curiosità, ma il suo senso estetico.
    [...]
    Io piuttosto mi ritrovo l'assillo di un'unica domanda: cosa è poi accaduto ai miei pazienti di un tempo?
    [...]
    Poi, in un'assolata mattina dell'aprile scorso, dominato in parti eguali di ansia e curiosità, sono salito sul mio Plymouth Voyager e sono partito per un viaggio straordinario, un viaggio alla ricerca della fine delle storie.

    Is this helpful?

    Nata_Ieri said on Mar 12, 2009 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (21)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 256 Pages
  • ISBN-10: 8873806775
  • ISBN-13: 9788873806776
  • Publisher: Pratiche
  • Publish date: 2000-01-01
Improve_data of this book

Groups with this in collection