La 19ª moglie

Voto medio di 123
| 28 contributi totali di cui 27 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Jordan ha vent’anni e vive liberamente la propria omosessualità dopo essere stato cacciato dalla comunità religiosa di Mesadale. Qui vivono i First, una setta che deriva dai Mormoni e che pratica ancora la poligamia. Un giorno Jordan scopre dai ... Continua
Ha scritto il 22/01/17
Scrittura semplice.. a tratti mi è sembrata quasi infantile.. ma il tema trattato,del quale io non ne conoscevo nessun aspetto, e l'idea ben strutturata di due libri in uno mi hanno fatto divorare e amare questo libro.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/01/17
(Per intenderci Ebershoff è più conosciuto per il romanzo The Danish girl, incentrato sulla figura del primo transessuale della storia, da cui è stato tratto un film recente).Mi è piaciuto moltissimo.Ci sono due storie che scorrono parallele: ..." Continua...
Ha scritto il 29/07/16
Per certi aspetti interessante, ma sfiancante!
Ha scritto il 03/05/16
Interessante la ricostruzione della nascita della Setta e del suo fondatore Brigham Young.Lode ad Ann Eliza Young che ha avuto il coraggio di parlare.Apre uno spaccato sulla vita parallela delle comunità mormone e su ciò che alcune di esse ..." Continua...
Ha scritto il 21/04/16
"Particolare" è l'aggettivo giusto
Questo libro è molto particolare a causa della tematica trattata (la religione mormone dello Utah e la poligamia) ed è soprattutto molto interessante perché essendo un romanzo storico si basa su eventi storici realmente accaduti, ma nel contempo ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Aug 11, 2016, 11:23
Aveva assolutamente ragione Carlo Marx! Le religioni sono l'oppio dei popoli!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi