La Bibbia del diavolo

Voto medio di 79
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Boemia, 1572. In un convento in rovina, il piccolo Andrej, di otto anni, assiste impotente a un efferato bagno di sangue. Un monaco impazzito si scaglia con furia omicida sui confratelli e su un gruppo di uomini, donne e bambini: ugonotti che - ... Continua
Ha scritto il 02/01/13
Non male, ma si poteva fare meglio...
Ho impiegato molto tempo a finire questo libro... un po' a causa di impegni vari, un po' perché non mi ha preso molto. La trama è piacevole, ma nel complesso troppo variegata e disarticolata per permettere al lettore una lettura fluida e ..." Continua...
Ha scritto il 25/04/11
Bruttino, disarticolato. Certo, anche la qualità della traduzione non aiuta...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/11/10
Sulla falsa riga di tanti altri
Un libro che è un po' un Dan Brown, un po' un Follett e un po', ma un po' un Umberto Eco (ma un po' meno.. :)), per citare autori che conosco e di cui ho letto. Nel complesso quindi una trama che risulta prevedibile, segue un filo logico già visto ..." Continua...
Ha scritto il 09/01/10
Finalmente è arrivato!!! Per chi non lo sapesse la "Bibbia del Divaolo" o "Codex Gigas" è il più grande manoscritto medievale, (76 Kg) pervenuto integro sino ai giorni nostri. Ad oggi è custodito alla Biblioteca Nazionale di Stoccolma che è ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 15/11/09
E' come la bella di Torriglia tutti la vogliono nessuno la piglia....non mi è piaciuto molto!
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi