Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La Guerra de los Enanos

Leyendas de la Dragonlance - Vol. 2

By ,

Publisher: Altaya

4.1
(942)

Language:Español | Number of Pages: 528 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) English , Chi traditional , Italian , Japanese

Isbn-10: 8448720857 | Isbn-13: 9788448720858 | Publish date: 

Also available as: Mass Market Paperback , Paperback , Others

Category: Fiction & Literature , History , Science Fiction & Fantasy

Do you like La Guerra de los Enanos ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
La terrible montaña de fuego asoló Krynn. Los dioses derribaron el Templo de Istar. Cien años después, el continente de Ansalon es un lugar desolado cuyos habitantes luchan por sobrevivir en un mundo azotado por las plagas, el hambre y la guerra. Raistlin es ahora un mago de gran poder que ha conseguido escapar de la ciudad condenada de Istar. Lanza un sortilegio que transporta a su hermano gemelo, Caramon, y a la sacerdotisa Crysanta al momento temporal en el que él se encuentra. Allí, e la Torre de la Alta Hechicería, Raistlin pretende atravesar el portal y desafiar a la Reina de la Oscuridad. Pero los planes de Raistlin comienzan a complicarse. Descubre que se halla prisionero en un bucle del tiempo que lo arrastra inexorablemente hacia la destrucción.
Sorting by
  • 4

    Dalla mia esperienza di solito i "secondi" delle trilogie sono un po' sottotono xchè nn succede proprio niente!! Quì invece rimani incollato alle pagine chiedendoti "e ora?"! Quindi decisamente ...continue

    Dalla mia esperienza di solito i "secondi" delle trilogie sono un po' sottotono xchè nn succede proprio niente!! Quì invece rimani incollato alle pagine chiedendoti "e ora?"! Quindi decisamente ottima trilogia!!!

    said on 

  • 1

    ho affrontato questa trilogia in maniera incosciente, lo ammetto; non ha mai letto le avventure precedenti e i sottintesi e i riferimenti al passato sono per me davvero troppi. perciò non ho potuto ...continue

    ho affrontato questa trilogia in maniera incosciente, lo ammetto; non ha mai letto le avventure precedenti e i sottintesi e i riferimenti al passato sono per me davvero troppi. perciò non ho potuto godere fino in fondo delle potenzialità del libro. però è anche da dire che non mi ha coinvolto al punto da farmi desiderare di riprendere anche i libri precedenti. occasione persa.

    said on 

  • 5

    Tra salti temporali e personaggi memorabili, una guerra fratricida commovente

    La seconda trilogia della Dragonlance non tradisce di certo le aspettative dopo la prima. La narrazione e gli intrecci della storia sono decisamente migliorati rispetto ai romanzi precedenti, che pur ...continue

    La seconda trilogia della Dragonlance non tradisce di certo le aspettative dopo la prima. La narrazione e gli intrecci della storia sono decisamente migliorati rispetto ai romanzi precedenti, che pur essendo di grande impatto per i personaggi e gli eventi, erano ancora troppo legati alla linearità dello sviluppo della trama. Gli autori invece in queste opere successive hanno dato grande vitalità al racconto facendo viaggiare addirittura nel tempo i nostri eroi e delineando con grande maestria ogni minimo riflesso del carattere dei due protagonisti. Lo scontro-incontro tra Caramon e Raistlin è tragico quanto inevitabile e la trilogia (nella quale aumenta la qualità della storia col procedere dei volumi) è sicuramente da leggere di seguito alla precedente. Ed infine la supera in tutti i suoi aspetti.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    http://librifantasy.wordpress.com/2010/11/26/la-guerra-dei-gemelli/

    Anche questo volume, come il precedente, lo trovo particolarmente ben riuscito. Raistlin, Caramon e Crysania hanno fatto un salto ...continue

    http://librifantasy.wordpress.com/2010/11/26/la-guerra-dei-gemelli/

    Anche questo volume, come il precedente, lo trovo particolarmente ben riuscito. Raistlin, Caramon e Crysania hanno fatto un salto in avanti nel tempo. Di circa cento anni, finendo così nel periodo più buio dopo quello che viene chiamato “il Cataclisma”.

    said on