La Musa impara a scrivere

Riflessioni sull'oralità e l'alfabetismo dall'antichità al giorno d'oggi

Voto medio di 40
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'autore di questo saggio intende analizzare quando e come avvenne latrasformazione del linguaggio.
Crespi Crini
Ha scritto il 15/10/15

Splendido saggio sul passaggio dalla cultura orale a quella scritta, con tutti i cambiamenti che questo comporta nei singoli individui e nella società di cui fanno parte.

cheremone
Ha scritto il 17/03/14
Deve essere in uno dei suoi Scritti corsari del 1974 che Pasolini parla di “rivoluzione antropologica” in riferimento all’omologazione della società mediatica ed alla cultura di massa – si potrebbero citare centinaia di sue pagine in materia, ma tutt...Continua
danielajap
Ha scritto il 01/07/13

Un saggio che propone un'interessante punto di vista, però è piuttosto tecnico e ho dovuto dare fondo alle mie (scarse) basi di filologia ed antropologia per apprezzarlo.

Io
Ha scritto il 01/09/08
Libro indispensabile
E' un libro indispensabile per chi vuole capire che cosa significa scrivere. Haveloc raccoglie in questo libro le teorie sul passaggio dall'oralità alla scrittura esaminando anche quella che è la cultura analfabeta vista non come una cosa minore risp...Continua
Giacomo Mason
Ha scritto il 01/11/07
Importante

Per chiunque si occupi di comunciazione. Digitale innenzitutto. La sintesi del pensiero di un maestro del pensioer contemporaneo. Putroppo, conosciuto solo in ambito accademico.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi