Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La Planete DES Singes

By Pierre Boulle

(13)

| Paperback | 9782266118286

Like La Planete DES Singes ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

37 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Complementare all'ottimo film con Charlton Heston che ne è stato tratto.
    Il romanzo ha ovviamente alcune ingenuità tecniche e scientifiche, ma l'idea di base è ancora oggi interessante ed affascinante.
    Lo stile di scrittura è figlio del suo tempo, ma ...(continue)

    Complementare all'ottimo film con Charlton Heston che ne è stato tratto.
    Il romanzo ha ovviamente alcune ingenuità tecniche e scientifiche, ma l'idea di base è ancora oggi interessante ed affascinante.
    Lo stile di scrittura è figlio del suo tempo, ma ad ogni modo risulta scorrevole ancora oggi, e se come me avete visto prima il film sarete spronati alla lettura anche per valutare le differenze rispetto alla pellicola.
    Lettura obbligata per ogni appassionato di fantascienza.

    Is this helpful?

    Ippino said on Jun 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bella la storia in sé, ma la narrazione è pessima e così alcune soluzioni narrative sfondano il ridicolo.

    Is this helpful?

    Xander Lavelle said on Mar 19, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Scimmie...

    ...se qualcuno prova a scrivere che questo genere di letteratura o fantascienza è passato, vecchio o usa altri aggettivi simili, vuol dire che non ha capito nulla.

    Is this helpful?

    Fantasma said on Dec 26, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    In sintesi: il romanzo si legge molto bene, è interessante e fa pensare. Più di così...
    Gli unici difetti che forse si possono riscontrare sono qualche errore di traduzione di troppo e l'età del romanzo, che rende ormai un po' ingenue alcune scelte l ...(continue)

    In sintesi: il romanzo si legge molto bene, è interessante e fa pensare. Più di così...
    Gli unici difetti che forse si possono riscontrare sono qualche errore di traduzione di troppo e l'età del romanzo, che rende ormai un po' ingenue alcune scelte letterarie che a loro tempo probabilmente erano più accettabili. Ma si tratta davvero di ben poca cosa.

    Is this helpful?

    Syxtem said on May 15, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dopo aver passato le vacanze di Natale di qualche anno fa a vedere tutti i film del pianeta delle scimmie, che molto gentilmente la televisione offriva, ho deciso che era il caso di capire chi si fosse inventato questa storia. E così (molto a fatica) ...(continue)

    Dopo aver passato le vacanze di Natale di qualche anno fa a vedere tutti i film del pianeta delle scimmie, che molto gentilmente la televisione offriva, ho deciso che era il caso di capire chi si fosse inventato questa storia. E così (molto a fatica) sono riuscita a trovare questo libro.

    Che dire, non ho letto molti racconti di fantascienza e mentre mi piace questo genere di film, non trovo i libri allo stesso livello. Inoltre la storia non è proprio il massimo. Credo che al giorno d'oggi questo libro possa essere letto più per curiosità che per altro.

    Ovviamente sono le parole di una profana. Ognuno ha le sue opinioni e preferenze e per capire se un libro ti piace puoi solo fare una cosa, leggerlo.

    Is this helpful?

    S.M. said on Feb 22, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Come rovinare in poche righe un libro tutto sommato interessante

    «Questa donna parla, sì, parla anche lei; la udrete; ma non ripete parole sentite durante la prigionia. I suoi discorsi hanno un significato eccezionale. Per una combinazione di processi fisico-chimici, di cui vi risparmio la descrizione, il genia ...(continue)

    «Questa donna parla, sì, parla anche lei; la udrete; ma non ripete parole sentite durante la prigionia. I suoi discorsi hanno un significato eccezionale. Per una combinazione di processi fisico-chimici, di cui vi risparmio la descrizione, il geniale Helius è riuscito a risvegliare in lei non soltanto la memoria individuale, ma anche quella della specie. Sotto l’eccitazione elettrica, riaffiorano nei suoi discorsi i ricordi di una remotissima stirpe di antenati; atavici ricordi che risuscitano un passato vecchio di parecchie migliaia di anni.»

    Is this helpful?

    Marco P. said on Feb 5, 2013 | 1 feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection