La Regina dei Draghi

Le cronache del ghiaccio e del fuoco - Vol. 4

Voto medio di 4468
| 236 contributi totali di cui 215 recensioni , 21 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Le cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Vol. 4

Mentre la cometa di sangue continua a brillare nel cielo dei Sette Regni, la Guerra dei Re prosegue senza esclusione di colpi. Robb Stark conquista una vittoria dietro l'altra, arrivando a minacc
...Continua
bubby
Ha scritto il 19/12/17

sempre più ingarbugliato e intrigante. Anche se alcune parti andavano approfondite, cosa che forse ,e spero, succederà nel prossimo libro

Cleo
Ha scritto il 09/10/17

Bello come gli altri. Anzi, meglio: i capitoli di Bran sono diventati più interessanti.

Claudia Sui...
Ha scritto il 29/12/16
Come sempre Martin mi travolge e mi porta a vivere letteralmente le vicende dei suoi meravigliosi protagonisti. Ho fatto fatica a leggerlo solo per il fatto che è molto denso di fatti, se non si è concentrati si rischia di perdere il filo. Tyrion fan...Continua
MaxKender
Ha scritto il 07/06/16
Questo quarto episodio (o seconda parte del secondo libro, dipende...) è quello che, fino ad ora, preferisco. (Quasi) Tutto quello che è stato seminato nei precedenti libri viene raccolto qui. Succede tanto e succede ovunque. Sempre più magnetico. Se...Continua
Paperella
Ha scritto il 24/09/15
la fine della seconda parte

come gli altri, forse per "colpa" della serie vista prima, non sono stata tanto coinvolta nei colpi di scena.
Da continuare, ma con calma.


Dany
Ha scritto il May 19, 2015, 18:59
Voglio che tutti gli uomini sappiano che i draghi stanno tornando.
Pag. 391
PPP
Ha scritto il Jun 26, 2013, 10:18
Oltre le porte di bronzo si apriva una cavernosa sala di pietra, la più grande che lei avesse mai visto. Dalle parte incombevano teschi di draghi morti. Su un torreggiante trono irto di protuberanze acuminate, sedeva un vecchio riccamente vestito, da...Continua
Pag. 218
Fren
Ha scritto il Jul 04, 2012, 10:47
“Perché sei venuto qui?” “Mi hai promesso una canzone, uccellino. O hai dimenticato?” Sansa non aveva idea di cosa intendesse dire. Non poteva cantare per lui qui, adesso, con il cielo in fiamme, con uomini che morivano a centinaia, a migliaia. “Non...Continua
Pag. 375
Fren
Ha scritto il Jul 03, 2012, 21:21
Cantò per tutti i valorosi soldati e cavalieri che quel giorno sarebbero morti, per i figli e le mogli che li avrebbero pianti. E verso la fine cantò addirittura per Tyrion il Folletto e per Sandor Clegane, il Mastino. 'Non è un vero cavaliere ma mi...Continua
Pag. 324
Fren
Ha scritto il Jul 03, 2012, 21:18
"I veri cavalieri proteggono i deboli." Clegane grugnì: "Non esistono veri cavalieri, così come non esistono dei. Se non sei in grado di proteggerti da solo, allora muori e cedi il passo a quelli che ci riescono. Duro acciaio e braccia forti, ecco qu...Continua
Pag. 270

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi